Mazze di tamburo, le migliori ricette da provare

Le migliori ricette per gustare le mazze di tamburo, un fungo saporito e gustoso che potete cucinare in tanti modi diversi.

mazze di tamburo ricette

Le mazze di tamburo appartengono alla grande famiglia dei funghi, sono meno famosi e blasonati dei porcini ma sono altrettanto buoni. Le mazze di tamburo sono conosciute anche come bubbola, coculino, coppulino, lepiota, ombrellone, parasole e si trovano abbastanza facilmente, sono davvero buone e la loro conformazione li rende perfetti per svariate ricette, anche molto carine da portare in tavola.

Mazze di tamburo ricette


Le mazze di tamburo sono funghi davvero deliziosi, si mangia solo la cappella mentre il gambo normalmente non sui consuma, se però avete a disposizione un fungo fresco e di qualità potete usare anche il gambo: lo tagliate a pezzi, lo essiccate e poi lo tritate, questa polvere sarà perfetta per insaporire pasta e risotti.

La ricetta più semplice e immediata per gustare le mazze di tamburo è friggerle in padella con un pochino di olio extravergine di oliva e il sale e poi condirle con una vinaigrette di succo di limone, olio e prezzemolo. Ottime anche le mazze di tamburo al forno che si preparano in pochissimo tempo e si possono utilizzare anche come base di tortini e torrette con prosciutto e formaggio. Un’altra idea è quella di creare dei tortini alternando le mazze di tamburo impanate e delle fettine di patate sottilissime e cuocere tutto in forno per circa 20 minuti.

Ottime anche le mazze di tamburo trifolate con olio e prezzemolo da preparare in padella oppure a le mazze di tamburo a cotoletta che potete fare in poche mosse: passate i funghi nell’uovo sbattuto con il sale e poi nel pangrattato mescolato con parmigiano, sale e prezzemolo. Pressate bene i funghi e fate aderire la panatura e poi cuoceteli in abbondante con olio di oliva o di semi. Se volete un piatto leggero potete fare le mazze di tamburo arrosto, potete farle alla griglia o nella piastra di ghisa e condirle con succo di limone, olio, aglio e prezzemolo.

Le mazze di tamburo si prestano per preparare dei primi piatti da leccarsi i baffi, come il risotto con mazze di tamburo oppure delle fettuccine con speck e funghi.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail