La ricetta delle uova sode e i tempi di cottura

Scritto da: -

La ricetta delle uova sode e i tempi di cottura

Quando una persona non sa fare proprio nulla in cucina, si dice che non sa cuocere nemmeno un uovo a indicare quanto sia facile preparare questo dono della natura. Eppure cucinare alla perfezione le uova non è proprio una passeggiata. Prendiamo le uova sode per esempio: quanto tempo devono cuocere perché il tuorlo rimanga giallo e non assuma quell’antiestetica sfumatura verde e quell’odore solforoso? E c’è qualche trucchetto per sgusciarle senza impazzire e senza distruggerle?

La ricetta per delle perfette uova sode è la seguente: anzitutto le uova devono essere portate a temperatura ambiente e poi tuffate in acqua bollente a cui è stato aggiunto un cucchiaino di aceto bianco.

La ricetta delle uova sode e i tempi di cottura

I tempi di cottura? Da un minimo di 8 minuti a un massimo di 10, non oltre! Dopo la cottura, l’uovo va immerso in acqua fredda e poi sgusciate. Questo passaggio è fondamentale: le uova fresche, infatti, non si sgusciano facilmente dal momento che la membrana interna tende a rimanere attaccata all’albume. Passando le uova in acqua fredda subito dopo la cottura l’operazione risulterà più semplice.

Se volete, potete anche mettere le uova in acqua fredda e poi accendere il fuoco e portare l’acqua a ebollizione. In questo caso, però, ricordatevi di far cuocere le uova per un minuto in meno rispetto ai tempi indicati sopra (quindi 7-9 minuti): così facendo si diminuisce il rischio di rottura del guscio.

Foto | RatRanchAndrea_Nguyen

Vota l'articolo:
3.86 su 5.00 basato su 21 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Gustoblog.it fa parte del Canale Blogo Donna ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.