Come preparare le lenticchie in umido con pancetta

Un secondo piatto dal sapore rustico adatto all'inverno: le lenticchie con pancetta si prestano alla cena in famiglia

Come preparare le lenticchie in umido con pancetta

La ricetta delle lenticchie in umido con pancetta ci regala un secondo piatto a base di legumi semplice da preparare e dal gusto unico. Preparazione povera ma ricca di profumo e sapore, si tratta di un piatto da poter portare in tavola per la cena in famiglia ma non solo. Le lenticchie, si sa, sono le protagoniste del Capodanno: perché non inserirle nel menù del Cenone?

Le lenticchie con pancetta si abbinano bene con un primo semplice e, magari, un secondo di carne. Nulla vieta di utilizzarle per preparare un'ottima pasta lenticchie e pancetta, ideale per un pranzo improvvisato. Se lo possedete, potete preparare le lenticchie e pancetta con il Bimby per averle pronte senza fatica. La ricetta si può preparare con le lenticchie secche o in scatola.


Ingredienti

200 gr di lenticchie
100 gr di pancetta
1/2 carota
1/2 cipolla
1 costa di sedano
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Procedimento

Una volta pulite le verdure, tagliatele sottilmente fino ad ottenere un trito grossolano. Versatele all'interno di un tegame e fatele soffriggere bene in olio di oliva caldo. Una volta cotte, aggiungete la pancetta tagliata a dadini, e fate soffriggere bene anche questa fino a doratura. Aggiungete per ultime le lenticchie secche, fatele insaporire mescolando, quindi versate sopra dell'acqua calda fino a coprirle di un dito. Regolate di sale e pepe, ponete il coperchio e fate cuocere per 20 minuti. Trascorso questo tempo, controllate che siano cotte e, se necessario, prolungate di qualche minuto la cottura. Al termine, spegnete la fiamma e fate riposare 10 minuti prima di gustare. Irroratele con un filo di olio e completatele, se preferite, con dei crostini di pane strofinati con uno spicchio di aglio.


Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail