La ricetta della crostata con panettone avanzato

Panettone avanzato? Niente paura, provate ad utilizzarlo nella preparazione di questa deliziosa crostata

La ricetta della crostata con panettone avanzato

Con crema pasticcera, con gelato, con mascarpone: il panettone si può abbinare ad una miriade di ingredienti dando vita a deliziosi dessert. Ma la crostata con panettone avanzato li batte tutti: un dolce ricco, goloso e versatile pronto a donare nuova dignità agli avanzi. Tra le ricette per riciclare il panettone, questa non è da sottovalutare e, cosa più importante, vi permetterà di stupire amici e parenti al termine di pranzi, cene o merende in compagnia.

Si tratta, in poche parole, di panettone avanzato al forno opportunamente distribuito in una teglia sul ripieno di una crostata farcita con una crema bianca da fare gola a molti. Non chiedetevi più cosa fare con il panettone avanzato: passate all'azione. Questa ricetta è economica a veramente invitante, e si presta a concludere al meglio parecchi menù, festivi e non.


Ingredienti


1 rotolo di pasta frolla
500 ml di latte intero
50 gr di amido
80 gr di zucchero
vaniglia
panettone qb
latte qb

Procedimento

Iniziate dalla preparazione della crema bianca: setacciate in una pentola lo zucchero e l'amido e, ottenuta una miscela omogenea, versate sopra ed a filo il latte, continuando a mescolare con una frusta fino ad averlo incorporato tutto ed evitando, allo stesso tempo, la formazione di grumi. Unite a piacere anche della vaniglia e ponete la pentola sul fuoco. Continuando a mescolare, fate addensare la crema. Fate raffreddare completamente.

Adesso stendete la pasta frolla e rivestite una teglia tonda, avendo cura di coprire anche i bordi. Bucherellate la superficie con una forchetta e versate sopra la crema, livellando bene. Tagliate il panettone a fette e ponetele sopra la crema, avendo cura di creare uno strato compatto. Irroratelo bene con del latte in modo che al termine della cottura non risulti secco. Trasferite la crostata con panettone in forno già caldo e fatela cuocere per circa 30 minuti a 180 °C.


Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail