Dolci raw, i tartufi con datteri

Non solo per i salutisti: i tartufi raw con datteri sono pronti a sorprendere piacevolmente chiunque

Dolci raw, i tartufi con datteri

Se l'idea di dedicarvi alla realizzazione di una ricetta crudista vi ispira, perché non dare una possibilità a questi tartufi che, tra i dolci raw con datteri, meritano sicuramente un posto d'onore?

Le ricette dei dolci raw vegan dalle quali poter attingere sono tante, ma spesso le idee scarseggiano. Questa è sicuramente una delle più semplici da poter portare in tavola. I datteri rappresentano la base perfetta: sono pastosi e naturalmente dolci, e possono essere combinati con una serie infinita di ingredienti.

Ottimi da gustare come spuntino di metà mattina, prima o dopo un allenamento, per accompagnare il caffè o per una coccola serale, questi tartufi raw sono alla portata di tutti. Potete dolcificarli con il miele, con lo sciroppo di acero o di agave o con dello zucchero muscobado a seconda dei vostri gusti. Ecco come farli con la ricetta facile.

Ingredienti

100 gr di farina di mandorle
12 datteri
50 gr di cacao in polvere raw
vaniglia qb
2 cucchiai di miele
100 gr di farina di cocco
fiocchi di avena per decorare


Procedimento

Versate all'interno di un mixer i datteri (privati eventualmente del nocciolo), la farina di mandorle e quella di cocco, il cacao amaro in polvere e la vaniglia, quindi anche il miele. Azionate l'elettrodomestico e procedete fino ad ottenere un composto morbido e modellabile. Prelevatelo dal bicchiere e create delle palline della grandezza di una noce. Passatele adesso, a piacere, nei fiocchi di avena leggermente frantumati, quindi disponete i tartufi raw su un vassoio e conservateli in frigo per qualche ora prima di gustarli.

Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail