Frittata di cavolfiore al forno, la ricetta leggera

L'ora di pranzo si avvicina e le idee scarseggiano? Puntate tutto sulla frittata di cavolfiore al forno, piace anche ai bambini

Frittata di cavolfiore, la ricetta del secondo gustoso

Cosa c'è di meglio da ritrovarsi in tavola per pranzo o cena che una frittata? La ricetta della frittata di cavolfiore al forno è pronta a mettere tutti d'accordo, adulti ma soprattutto bambini.

Pronta in pochi step, risulta gustosa e capace di accontentare tutti i palati. Si può personalizzare con l'aggiunta di diversi ingredienti, ed una volta servita va a ruba.

La frittata di cavolfiore si può arricchire con mozzarella, ricotta o patate. Più o meno light, a seconda dei condimenti aggiunti, si presta anche al pranzo fuori casa, come quello in ufficio, ad esempio.

Mettetela nella classica schiscetta insieme a del riso basmati cotto in bianco ed un frutto ed avrete organizzato un pasto completo per nulla triste. Ecco la ricetta per preparare questo secondo facile, leggero e gustoso.

Ingredienti


1 cavolfiore medio
5 uova
50 g di parmigiano
1/2 cipolla bianca
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Preparazione

Lavate il cavolfiore eliminando le foglie ed il gambo duro. Fate sbollentare in acqua bollente salata le cimette del cavolfiore che avrete ottenuto.

Nel frattempo, in una padella antiaderente, fate soffriggere la cipolla tritata finemente con poco olio extravergine di oliva.

Una volta appassita, unite il cavolfiore scolato e fate insaporire bene completando la cottura. Regolate di sale e pepe. Adesso, in una ciotola capiente, sbattete le uova intere con un pizzico di sale, del pepe nero ed il parmigiano grattugiato.

Lavorate bene per ottenere un composto omogeneo. Unite il cavolfiore e mescolate ancora, quindi trasferite il tutto in una teglia rivestita di carta forno e fate cuocere a 180 °C per circa 20-25 minuti.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail