Capesante con salsa allo zafferano, la ricetta

La ricetta per fare le capesante con salsa allo zafferano, un antipasto raffinato e buonissimo da preparare per le occasioni speciali.

Capesante con salsa allo zafferano

La ricetta delle capesante con salsa allo zafferano è un antipasto raffinato e delizioso che potete preparare per una romantica cenetta di coppia o per un pranzo importante con amici e familiari. L’ingrediente più importante per una buona riuscita di questo piatto sono le capesante che devono essere freschissime, pulite alla perfezione e cucinate bene, perché se cuociono troppo diventano gommose e immangiabili.

Ingredienti


    12 capesante
    Olio
    Sale
    40 gr di burro
    Mezzo bicchiere di vino bianco secco
    1 spicchio d'aglio
    1 bustina di zafferano
    2 cucchiai di panna
    prezzemolo tritato

Preparazione

Se non siete esperte nella pulitura delle capesante, le prime volte è meglio farle pulire al vostro pescivendolo, osservarlo e farvi spiegare come si fa.

Prendete una padella antiaderente e mettete 20 gr di burro, fatelo sciogliere e aggiungete l’aglio, il sale, il pepe e le capesante. Scottate le capesante per circa tre minuti, poi toglietele e mettetele in un piatto. Eliminate l’aglio e aggiungete il vino bianco, fatelo sfumare e poi unite il burro rimasto e la panna, mescolate e fate stringere la salsa. Unite quindi le capesante e cuocetele ancora per altri 3 minuti.

Lavate e asciugate una delle valve delle capesante, mettetela su un piatto da portata e dentro ogni conchiglia mettete tre capesante e un paio di cucchiai di salsa.

Cospargete con pochissimo prezzemolo tritato e servite subito.

  • shares
  • +1
  • Mail