Pane di San Giuseppe, la ricetta per la Festa del papà

Ecco come preparare, secondo tradizione, il pane di San Giuseppe da portare in tavola il giorno della Festa del papà

Pane di San Giuseppe, la ricetta per la Festa del papà

Dalla tradizione siciliana arriva il pane di san Giuseppe, una ricetta per la Festa del papà da preparare in vista del 19 marzo. Diffusamente preparato in Sicilia, specie a Palermo, il pane di san Giuseppe si presenta sotto forma di piccoli panini tondi con sopra una croce.

L'impasto è insaporito con semi di finocchio o a scelta e tra gli ingredienti figura l'olio, ingrediente che rende i panini morbidi. Importante è il significato del pane di san Giuseppe: ecco la ricetta per farlo in casa.

Ingredienti

500 gr di farina di semola
500 gr di farina manitoba
10 gr di lievito di birra
500 ml di acqua
10 gr di malto
un cucchiaio di miele
20 gr di sale
10 gr di semi di finocchio
120 ml di olio

Preparazione


Come prima operazione, setacciate la farina di semola e la manitoba in una ciotola capiente. Fate sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida. Aggiungete adesso alle farine sia il malto che l'acqua nella quale avete sciolto il lievito, l'acqua rimasta ed il miele.

Iniziate ad impastare incorporando bene tutti gli ingredienti. Ottenuto un impasto piuttosto omogeneo aggiungete l'olio, il sale ed i semi di finocchio. Trasferite su un piano di lavoro pulito ed infarinato e impastate ancora: create una palla. Copritela con della pellicola trasparente per alimenti e fatela lievitare in un luogo tiepido, lontano da fonti di calore, per circa 2-3 ore.

Adesso prelevate dall'impasto dei pezzi di pasta da 70 gr ciascuno e create delle palline. Trasferitele su una leccarda da forno rivestita di carta forno, le une ben distanziate dalle altre. Fate lievitare ancora, fino a quando non si saranno duplicate in quanto a volume.

Trascorso anche questo tempo, praticate su ogni panino una croce, quindi spennellate i panini con dell'acqua con l'aiuto di un pennello e trasferite in forno già caldo a 200°C per 12 minuti circa. Una volta cotti tirate la teglia fuori dal forno e fate completamente raffreddare prima di gustare.

Via | Siciliafan

Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail