La ricetta delle brioches alla nutella per la colazione

La ricetta facilissima e veloce per preparare delle golose brioches alla nutella che potete gustare a colazione o a merenda.

brioches alla nutella

Le brioches alla nutella sono uno dei dolci più amati per la colazione, si possono preparare in anticipo e scaldare prima di andare in tavola, si possono gustare appena uscite dal forno e si possono anche surgelare, in modo da avere sempre in freezer una scorta golosa! Vi proponiamo una ricetta molto semplice con una base di brioches all’acqua che andremo a farcire con la nutella. Potete fare delle briochine monoporzione, un’unica brioches grande da tagliare a fette, un’angelica oppure un danubio, in modo da avere delle porzioni piccoline che sono comode, sopratutto se in casa avete dei bambini.

Ingredienti


    550-600 gr di farina 00
    250 ml di acqua
    15 gr di lievito di birra fresco
    100 gr di zucchero semolato
    60 ml di olio di semi
    1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    1 vasetto di nutella

Preparazione


Scaldate l’acqua nel microonde per 30 secondi e poi mettete dentro il lievito di birra fresco, mescolate con un cucchiaino e fatelo sciogliere completamente.

Mettete la farina nella planetaria e aggiungete lo zucchero, mescolate e poi unite l’acqua con il lievito e l’olio di semi. Aggiungete gli aromi che più vi piacciono, dato che la brioches sarà alla nutella potete mettere un cucchiaino di estratto di vaniglia oppure mezzo cucchiaino di cannella. Mescolate con un cucchiaio tutti gli ingredienti e poi mettete la foglia nella planetaria e impastate a bassa velocità.

Appena il composto inizia a incordare e a prendere consistenza, togliete la foglia e mettete il gancio e continuate a impastare per una decina di minuti. Trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata e formate una palla.

Ungete una teglia con un pochino di olio, mettete l’impasto e coprite con la pellicola trasparente. Fate lievitare per 3 ore nel forno spento con la luce accesa.

Prendete il vostro impasto e dividetelo in pezzi da circa 60 grammi l’uno. Aprite un po’ i vari pezzettini e cercate di dare una forma rotondeggiante, mettete al centro un cucchiaino di nutella, e poi ripiegate l’impasto verso l’interno. Arrotolate con le mani in modo da formare delle palline. Disponete le palline su una teglia coperta di carta da forno, distanziatele tra loro perché gonfieranno parecchio.

Coprite le brioches con la pellicola trasparente e fate lievitare ancora un’ora. Pennellate le brioches con un pochino di latte e poi cuocete in forno a 180° per circa 20 – 25 minuti. Il tempo di cottura dipende dalla grandezza delle vostre brioches e dal vostro forno, prima di sfornare fate la prova dello stecchino.

Sfornate le brioches e fatele raffreddare su una gratella.

  • shares
  • Mail