Panini di cena messinesi, la ricetta facile

Come preparare i panini di cena messinesi, i dolci pasquali soffici e profumati della tradizione siciliana

Panini di cena messinesi, la ricetta facile

Conoscete già i panini di cena messinesi? Si tratta di uno dei dolci pasquali siciliani reperibili tutto l'anno.

Altro non sono che dei panini dolci speziati e soffici tempestati da semi di sesamo. Dietro tale preparazione si cela un significato profondo, simboleggiano l'ultima cena di Cristo insieme agli apostoli.

Di origine povera, la ricetta originale dei panini pasquali di cena viene preparata ancora oggi, e non solo nel periodo che precede la festività.

Aromatizzati con varie spezie tra le quali la cannella ed i chiodi di garofano, come è ovvio dedurre, questi panini sono particolarmente profumati ed invitanti. Si conservano soffici, se opportunamente coperti o all'interno di un contenitore a chiusura ermetica, per 2-3 giorni.

Ingredienti

250 g di farina manitoba
250 g di farina 00
50 g di zucchero
50 g di strutto
50 g di burro
1 uovo
circa 250 ml di acqua
1 cubetto di lievito di birra
4 gocce di estratto di chiodi di garofano
1 pizzico di cannella
10 g di sale
1 uovo e 2 cucchiai di latte
semi di sesamo

Preparazione

Setacciate le due farine, quindi create una fontana ed al centro versate il lievito di birra fatto sciogliere in mezzo bicchiere di acqua tiepida insieme allo zucchero.

Adesso aggiungete il burro, lo strutto, i chiodi di garofano, la cannella in polvere e l'uovo intero, ed iniziate a mescolare con un cucchiaio, quindi impastate con le mani fino ad ottenere un impasto soffice ed elastico. Aggiungete anche il sale ed impastate ancora: dovrete ottenere un panetto omogeneo. Effettuate una croce sopra, e mettete a lievitare in un luogo tiepido, coperto da un plaid, per circa un'ora o fino a quando sarà raddoppiato di volume.

Trascorso questo tempo, riprendete il panetto, modellatelo per ottenere un filone e dividetelo in pezzetti da 80 gr circa ciascuno. Date loro la forma di una pallina e fate lievitare ancora per 30 minuti. Adesso spennellate ogni panino con l'uovo mescolato con il latte e cospargete con dei semi di sesamo. Foderate una teglia con della carta forno e poggiatevi i panini, gli uni lontano dagli altri. Fateli cuocere in forno caldo a 220 °C per 15 minuti circa.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail