Risotto carciofi, calamari e pesto: la ricetta di Cotto e Mangiato

Uno sfizioso risotto a base di prodotti di stagione: direttamente da Cotto e Mangiato, seguite la ricetta facile

Risotto carciofi, calamari e pesto: la ricetta di Cotto e Mangiato

Se seguite Cotto e Mangiato, probabilmente non vi sarà sfuggita la ricetta del risotto carciofi, calamari e pesto.

Un primo piatto cremoso, ricco di gusto, nel quale i carciofi, ortaggi di stagione, vengono accompagnati dal pesce e dal condimento più caro alla cucina ligure.

Il risotto carciofi, calamari e pesto si presta al pranzo in famiglia così come a quello con gli amici. La sua particolarità lo rende adatto anche ad occasioni più formali: tenetelo a mente in vista di anniversari o ricorrenze speciali.

Oltre che il classico riso per risotti, potreste optare per il riso venere o il riso basmati mentre una variante da non perdere, è la ricetta del risotto carciofi, calamari e gamberi.

Ingredienti

180 gr di riso
2 carciofi a fettine
50 gr di cipolla tritata
150 gr di calamari a rondelle
50 gr di formaggio grattugiato
q.b. di vino bianco
q.b. di olio Evo
q.b. di sale

Preparazione

Pulite bene i carciofi eliminando parte del gambo, le foglie esterne dure, le punte e il fieno interno. Tagliateli a spicchi sottili e conservateli in una ciotola contenente acqua acidulata con succo di limone. Adesso dedicatevi ai calamari. Puliteli bene e tagliateli a fette.

Versate in una padella capiente dell'olio extra vergine di oliva, unite la cipolla tritata e fatela ben rosolare. Non appena appassita, aggiungete i carciofi. Fateli insaporire, quindi sfumateli con il vino bianco e fatelo evaporare. Aggiungete quindi i calamari e fateli rosolare.

Unite per ultimo il riso ed il brodo, e regolate di sale e pepe. Non appena cotto il riso, allontanate la pentola dalla fiamma e mantecate aggiungendo il formaggio grattugiato ed il brodo. Servite caldo nei piatti fondi decorando con del pesto in superficie.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail