La ricetta della pasta sfoglia ripiena di ricotta e marmellata

La pasta sfoglia è versatile come poche: ecco come farcirla in maniera semplice per un dessert improvvisato

La ricetta della pasta sfoglia ripiena di ricotta e marmellata permette di ottenere un dolce semplice, veloce, in poche mosse e senza particolari accorgimenti, ovvero alla portata di tutti, anche dei meno esperti ai fornelli.

Ricorrendo a tale combinazione di ingredienti, si può dare vita ad uno strudel con ricotta e marmellata, ad una crostata di pasta sfoglia con marmellata, a dei fagottini, delle sfogliatine o dei cornetti. Basta avere un minimo di manualità e pazienza per ottenere un risultato soddisfacente.

Tra i dolci con ricotta e marmellata, quelli a base di pasta sfoglia hanno dalla loro la velocità di esecuzione. Vi basterà lavorare con una forchetta la ricotta con poco zucchero e cannella ed abbinarla al vostro gusto di marmellata preferito. In genere si sposa alla grande con quella di arance e di limone, con la marmellata alle fragole e con quella all'albicocca.

Provate questa pasta sfoglia con ripieno di ricotta, non la lascerete più.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
200 gr di ricotta
150 gr di marmellata
latte qb
zucchero qb
cannella qb
1 uovo (facoltativo)

Preparazione

Srotolate la pasta sfoglia rettangolare su un piano da lavoro pulito ed infarinato appena.

Lavorate la ricotta con un paio di cucchiai di zucchero e con della cannella in polvere. Ottenuta una crema, tenetela da parte.

Fate scaldare appena la marmellata per ammorbidirla, quindi stendetela sulla pasta sfoglia (su un solo lato nel senso della lunghezza e lasciando libero 1 cm dal bordo. Copritela con la crema di ricotta stendendola in maniera uniforme e delicatamente.

Adesso chiudete la pasta a libro, sigillate bene i bordi e spennellate la superficie a piacere con un uovo sbattuto. Praticate dei tagli obliqui in superficie e trasferite in forno caldo a 200 °C per circa 20 minuti.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail