Pasticcio di asparagi bianchi e prosciutto cotto: la ricetta sfiziosa

Un primo piatto a base di prodotti di stagione adatto al pranzo della domenica: ecco un ottimo pasticcio di asparagi

Pasticcio di asparagi bianchi e prosciutto cotto: la ricetta sfiziosa

Tra i prodotti che la primavera ci offre ci sono gli asparagi: perché non utilizzarli in un delizioso primo piatto pronto a riscuotere solo successi?

Con il pasticcio di asparagi bianchi e prosciutto cotto non si può che andare sul sicuro. Pietanza di facile esecuzione, gustosa ed appagante come poche, è perfetta non solo per il pranzo in famiglia, ma anche per quello delle grandi occasioni.

Un pasticcio di lasagne condito con asparagi freschi di stagione e del prosciutto cotto di qualità per deliziare i propri commensali con una pietanza da leccarsi i baffi che piacerà sicuramente anche ai bambini.

Così come le lasagne agli asparagi e uova e quelle al pesto ed asparagi, si tratta di una ricetta capace di esaltare al meglio il gusto amarognolo di tali ortaggi primaverili senza alcuno sforzo.

Inserite questa ricetta tra i tipi di lasagne da proporre di tanto in tanto: i vostri ospiti vi saranno grati.

Ingredienti


1 confezione di sfoglia all'uovo
1 mazzetto di asparagi bianchi
150-200 gr di prosciutto cotto
500 gr di besciamella
grana grattugiato qb
sale e pepe
olio di oliva qb

Preparazione

Pulite e lavate gli asparagi, affettateli a pezzetti e metteteli a lessare in acqua bollente salata fino a quando risultano teneri (ricordate di unire le punte solo dopo 5 minuti). Scolateli e teneteli da parte.

Spezzettate il prosciutto cotto e tenetelo da parte. Adesso fate sbollentare la pasta fresca per pochi secondi in acqua bollente con un cucchiaino di olio. Assemblate il pasticcio.

Versate un velo di besciamella sul fondo di una teglia rettangolare. Adagiate un primo strato di sfoglia, poi uno di besciamella, del prosciutto cotto e degli asparagi e spolverate con abbondante grana grattugiato.

Continuate con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Completate con besciamella, grana e qualche fiocchetto di burro a piacere. Fate cuocere a 180 °C per circa 20 minuti: dovrà crearsi in superficie una crosticina dorata. Fate riposare il pasticcio per circa 15 minuti, quindi gustate.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail