La ricetta delle scarcelle morbide pugliesi per Pasqua

Dolci tipici della tradizione pasquale, provate la ricetta delle scarcelle morbide direttamente dalla cucina pugliese

La ricetta delle scarcelle morbide pugliesi per Pasqua

Le ricette dei dolci pasquali della tradizione regionale sono tantissime: non basterebbe una vita intera per provarle tutte.

Che ne dite, però, di ritagliarvi un'oretta per preparare le scarcelle morbide pugliesi? Prodotto locale molto apprezzato, non c'è Pasqua che si rispetti senza di esse.

Realizzare delle scarcelle morbide di Pasqua non è difficile, basta partire da meterie prime di qualità (spesso si utilizza l'ammoniaca) per andare sul sicuro ed ottenere un dolce pasquale insuperabile. Note anche sotto il nome di “corruccolo”, le scarcelle sono reperibili in forme diverse e ricoperte il più delle volte con una glassa bianca. Le decorazioni più utilizzate per questi dolci pugliesi sono i confettini colorati. L'unico comune denominatore, infine, sono le uova sode, simbolo pasquale legato alla rinascita.

Ecco come preparare, in poche mosse, la ricetta originale per delle scarcelle pugliesi a pasta morbida.

Ingredienti


1/2 kg di farina
2 uova
100 gr di zucchero
100 gr di olio extravergine d'oliva
7 gr di cremor tartaro
vanillina
2 gr di bicarbonato di sodio
sale
latte (quanto basta)
uova sode
confettini colorati

Preparazione

Versate in una ciotola capiente la farina setacciata, lo zucchero, l'olio, le uova, il cremor tartaro e il bicarbonato ed iniziate ad impastare. Adesso unite un pizzico di sale e tanto latte quanto basta per ottenere un composto omogeneo e morbido.

Create una palla, fatela riposare in frigo per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, stendete l'impasto e ricavate con le apposite formine delle campane, delle colombe, dei cuori e così via.

Ricordate di lasciare da parte della pasta per fare le croci. Adesso ponete sopra ogni scarcella un uovo sodo e copritelo con due strisce di pasta lunghe con le quali creerete delle croci.

Spennellate a piacere con dell'uovo sbattuto e spolverate sopra i confettini colorati.

Fate cuocere in forno caldo a 175 °c per circa 12-15 minuti.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail