Crostata simil pastiera con crema di ricotta: la ricetta facile

Come preparare in poche mosse una crostata che ricorda la famosa pastiera napoletana

Crostata simil pastiera con crema ricotta la ricetta facile

Pasqua è appena passata ma non la voglia di gustare uno dei dolci tipici della tradizione? Che ne dite di provare la ricetta di una crostata simil pastiera con crema ricotta?

Si tratta di un dolce dal gusto pieno, appagante, facile da fare in casa e con una deliziosa farcia da leccarsi i baffi. Preparare una crostata con crema di ricotta come questa è molto semplice, ma non chiamatela pastiera: non ha all'interno il grano cotto punto fermo della ricetta originale.

Iniziate dalla base per sfornare una crostata con ricotta degna di qualsiasi pasticceria: potrete gustarla alla fine dei pasti (specie nell'ambito del pranzo della domenica) o per colazione. Da non disdegnare anche a merenda, potrete persino personalizzarla optando per una crema ricotta e cacao e/ amaretti: a voi la scelta.

Ingredienti

Per la frolla


    200 gr di farina 00
    100 gr di burro
    2 tuorli
    100 gr di zucchero
    1 pizzico di sale
    scorza di limone

Per la farcia


    250 gr di ricotta
    100 gr di zucchero a velo
    100 gr di crema pasticcera
    2 uova grandi
    cannella in polvere
    Scorza di arancia e limone
    1 pizzico di sale
    Gocce di cioccolato qb

Preparazione

Preparate la frolla impastando il burro morbido a cubetti con la farina, le uova e lo zucchero. Unite il sale e la scorza e create una palla. Avvolgetela nella pellicola trasparente e fate riposare quanto ottenuto in frigo.

Adesso passate alla farcia: versate in una ciotola la ricotta e lavoratela con lo zucchero. Unite quindi la crema pasticcera, la cannella, la scorza degli agrumi, le uova - una alla volta e solo dopo che la precedente sia stata assorbita - il sale e le gocce di cioccolato.

Stendete la frolla creando un disco con il quale rivestire una tortiera tonda e farcitela con la crema.

Livellate bene, quindi decorate con gli avanzi della pasta frolla ritagliata a strisce e fatela cuocere a 180° per circa 55 minuti in forno caldo. Fate raffreddare completamente, quindi gustate.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail