La mousse di fragole e ricotta per la Festa della mamma

Un dolce al cucchiaio perfetto da preparare in occasione della Festa della mamma

La mousse di fragole e ricotta per la Festa della mamma

La mousse di fragole e ricotta rappresenta una deliziosa idea per la Festa della mamma.

Un dolce al cucchiaio di facile realizzazione, che non richiede che pochi ingredienti ma che è pronto a prendere per la gola la propria mamma nel giorno a lei interamente dedicato.

Una mousse di ricotta e fragole senza panna allettante come questa non si gusta tutti i giorni. Leggera, quasi light, si presta al dessert di fine pasto. Se non avete voglia di preparare le solite torte alle fragole per la Festa della mamma, con o senza pasta di zucchero, cedete a questa ricetta. Un dolcino fresco, goloso, che non appesantisce ma che soddisfa nel migliore dei modi la voglia di qualcosa di buono.

Quella che ne viene fuori può essere considerata a tutti gli effetti una crema ricotta e fragole adatta per farcire o per dare vita ad una crostata ricotta e fragole difficile da dimenticare: sfruttatela nelle più disparate occasioni. Tra i dolci al cucchiaio con ricotta più adatti alla primavera, segnatevi la ricetta di questa delizia a prova di dieta!

Ingredienti


100 gr di fragole gustose
250 gr di ricotta vaccina
2 cucchiai di Philadelphia
2 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaio di liquore a piacere

Preparazione

Lavate bene le fragole, asciugatele con attenzione ed eliminate il picciolo. Tagliatele a pezzi non troppo piccoli ed inseritele all'interno del bicchiere del frullatore.

Unite lo zucchero, la ricotta, il Philadelphia ed il liquore prescelto. Azionate l'elettrodomestico e frullate fino ad ottenere un composto cremoso, omogeneo e privo di grumi.

Raccoglietelo con un cucchiaio e trasferitelo nelle apposite coppette.

Copritele con della pellicola trasparente per alimenti, quindi trasferite in frigo per un paio di ore, in modo da fare addensare al meglio il composto.

Trascorso tale lasso di tempo, tirate fuori dal frigo le coppette, guarnitele a piacere con delle fragole intere o a fette e gustate.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail