Riscaldare al microonde con pellicola, consigli utili

Come riscaldare avanzi e non nel microonde ricorrendo alla pellicola protettiva per alimenti

Riscaldare al microonde con pellicola, consigli utili

Riscaldare al microonde con pellicola, probabilmente, rappresenta il metodo migliore e sicuramente più veloce per riportare i cibi alla loro iniziale consistenza ma, soprattutto, per gustarli allo stesso modo e consumare gli avanzi presenti in frigo.

Partiamo dalle basi: bisogna coprire i cibi nel microonde prima di azionarlo, ciò per una serie fattori. Il primo consiste nel fatto che la pellicola, a differenza di un qualsiasi coperchio, si adatta alla forma dei cibi i quali - in fase di cottura o riscaldamento - possono cambiare forma, ovvero gonfiarsi. Non solo: la pellicola crea una sorta di barriera capace di evitare che il vapore acqueo sprigionato nel microonde si disperda. In questo caso lo trattiene al suo interno e regala agli alimenti riscaldati nel microonde una consistenza ottimale. Una valida pellicola fa sì che sia il sapore che le qualità organolettiche degli alimenti rimangano integri.

Vi è mai capitato, una volta tirato fuori il piatto di turno, di notare alcune parti ben scaldate ed altre completamente fredde? Ebbene, la pellicola è utile anche in questo caso: favorisce un riscaldamento uniforme. Ultimo, ma non in ordine di importanza, la pellicola vi permette di preservare la pulizia all'interno del forno a microonde. Evita schizzi abbastanza antipatici, poi, da pulire.

Quale pellicola nel microonde?

Per un uso corretto del forno a microonde sappiate che la pellicola normale non va bene o, meglio, deve essere adatta a tale utilizzo (caratteristica, questa, che in genere è riportata sulla confezione sotto apposite diciture). E' bene, quindi, utilizzare una pellicola protettiva per microonde (che è più spessa). Giammai l'alluminio, invece, che risulta essere pericoloso.

Come riscaldare al microonde con pellicola

Una volta appurato cosa mettere nel microonde (non tutti i cibi sono adatti) si può passare alla preparazione.

Il piatto va completamente avvolto con la pellicola per microonde in modo da non lasciare scoperta alcuna porzione.

Una effettuata tale operazione potete, o meno, creare dei piccoli fori in superficie.

Questi hanno lo scopo di fare uscire parte del vapore acqueo.

C'è anche chi non usa farli. In tal caso attendete qualche minuto prima di eliminare la pellicola per evitare spiacevoli ed ustionanti fuoriuscite.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail