Torta alla ricotta, la ricetta di Cotto e Mangiato

Un dolce soffice e alto adatto a colazione e merenda: con la torta alla ricotta non si sbaglia mai

Torta alla ricotta, la ricetta di Cotto e Mangiato Cosa c'è di meglio di una torta alla ricotta soffice ed alta come quella di Cotto e Mangiato da gustare a colazione?

Una volta tagliata a fette si può tuffare nel latte o nel caffè per un pieno di dolcezza.

Tipico dolce da credenza, la ricetta di questa torta alla ricotta al forno ci regala un dessert soffice come una nuvola: merito del mix di ingredienti utilizzati, tra i quali non può che spiccare il latticino. Per preparare una torta alla ricotta senza burro rendendola un tantino più leggera, potete sostituirlo con circa 80 ml di olio di semi (di oliva solo se delicato).

Tra le varianti nelle quali potete sbizzarrirvi c'è la torta alla ricotta e cioccolato (unitene 100 gr ridotti in pezzi piccoli) e quella al limone. In questo caso aggiungetene il succo di uno appena spremuto.

Ingredienti per la torta di ricotta


400 gr di Ricotta
400 gr di Farina 00
220 gr di Zucchero
3 Uova
100 gr di Burro
1 Scorza di limone

Preparazione della torta di ricotta

Versate le uova intere, a temperatura ambiente, all'interno di una ciotola capiente. Unite lo zucchero ed iniziate a montare con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso.

Unite adesso il burro, che avrete tagliato a cubetti e fatto ammorbidire per 15-20 minuti. Grattugiate la scorza del limone - prestando attenzione ad evitare la parte bianca, che è amara - ed unite anche questa, continuando a montare. Aggiungete la ricotta a cucchiaiate e la farina setacciata con il lievito in polvere per dolci.

Continuate a montare con le fruste fino ad ottenere un impasto liscio, denso ed omogeneo. Imburrate e infarinate una tortiera di circa 26 cm di diametro. Versate al suo interno l'impasto, livellate bene e trasferite in forno preriscaldato a 190° per circa 45 minuti.

Una volta cotta, tirate fuori la torta alla ricotta dal forno ed estraetela dallo stampo una volta fredda.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail