Come fare il clafoutis di albicocche vegan

Un dolce sano e goloso da preparare con la frutta di stagione: provate il clafoutis di albicocche con la ricetta vegan

Come fare il clafoutis di albicocche vegan La ricetta del clafoutis di albicocche vegan, facile e veloce, è adatta alla fine dei pasti o ad una merenda sfiziosa da gustare al pomeriggio, magari insieme al tè.

Semplice da preparare, questo dolce al cucchiaio è senza latte e uova. Da poter realizzare anche con le albicocche sciroppate - magari diminuendo la dose di zucchero presente - è delizioso ed allettante alla sola vista. Se possedete il Bimby, il clafoutis di albicocche vegan può essere realizzato senza difficoltà anche con il robot.

Così come il clafoutis alle banane, quello di lamponi o di pesche, questo è uno di quei dolci con la frutta di stagione da non farsi scappare: piacerà anche ai bambini.

Il latte di mandorle si può sostituire con quello di soia, di riso, di nocciole.

Ingredienti del clafoutis di albicocche vegan

325 ml di latte di mandorle
8-10 albicocche
80 gr di farina integrale
65 gr di zucchero di canna
vaniglia
mandorle a lamelle qb

Preparazione del clafoutis di albicocche vegan

Lavate bene le albicocche, tagliatele in due, eliminate il nocciolo e tenetele da parte. Adesso, in una ciotola, versate lo zucchero, la farina integrale, la vaniglia e mescolate per ottenere una miscela omogenea.

Unite il latte di mandorle a filo e sempre continuando a mescolare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo della consistenza di una pastella. Imburrate ed infarinate una tortiera dalle pareti basse e adagiate sopra le albicocche in maniera ordinata.

Copritele delicatemente con l'impasto precedente e spolverate con delle mandorle a lamelle. Fate cuocere in forno già caldo a 200 °C per circa mezz'ora. La superficie dovrà risultare dorata.

Tiratelo fuori, fatelo intiepidire e spolveratelo di zucchero a velo. Gustate il clafoutis tiepdido.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail