Treccia di sfoglia con crema e fragole, la ricetta golosa

Ideale come dolce di fine pasto, la treccia di sfoglia con crema e fragole piace a tutti: ecco come prepararla

Treccia di sfoglia con crema e fragole, la ricetta golosa La treccia di sfoglia con crema e fragole, ricetta facile, più o meno veloce e pronta a conquistare chiunque al primo assaggio, è uno di quei dessert dai diversi utilizzi.

Se si può servire a colazione, risulta ideale come dessert di fine pasto. Da realizzare con la frutta di stagione - in questo periodo dell'anno le fragole sono fresche e gustose nonché più econonomiche - si tratta di una preparazione che piacerà molto anche ai bambini.

Pasta sfoglia, fragole e crema pasticcera, un mix di ingredienti che si sposano alla grande. Tra i dolci con le fragole, questo è assolutamente da provare almeno una volta, prima che tali frutti spariscano dalla circolazione, e si può arricchire con della frutta secca tritata come mandorle o nocciole.

Con la stessa triade è possibile realizzare anche uno strudel di fragole con pasta sfoglia o dei
cestini di pasta sfoglia con mascarpone e fragole semplicemente unendo una parte del formaggio alla crema: sbizzarritevi!

Ingredienti


1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
150 gr di crema pasticcera
300 gr di fragole
2 cucchiai di zucchero di canna
1 tuorlo per spennellare

Preparazione

Ponete la pasta sfoglia su un piano di lavoro: praticate con un coltello affilato dei tagli obliqui su entrambi i lati, tutti della stessa misura.

Adesso farcite la parte centrale con uno strato di crema pasticcera aiutandovi con un cucchiaio.

Tagliate le fragole a pezzetti e spargetele su tutta la crema.

Riuchiudete verso l'interno le strisce di pasta alternandole tra di loro: dovrete ottenere una sorta di treccia.

Spennellatene la superficie con il tuorlo sbattuto aiutandovi con un pennello e spolverate con dello zucchero di canna. Fate cuocere in forno caldo a 200°C per circa 25 minuti o fino a completa doratura.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail