Crostata di pesche e cioccolato, la ricetta golosa

Come preparare una deliziosa crostata con la frutta di stagione: provate questa con pesche e cioccolato

Crostata di pesche e cioccolato, la ricetta golosa Cosa c'è di più allettante di una crostata di pesche e cioccolato come questa?

Un guscio di pasta frolla racchiude un delizioso mix pronto a conquistare. Le pesche fresche, tra la frutta di stagione, vengono accompagnate dal cioccolato fondente dando vita ad un dessert dai tanti possibili utilizzi. Oltre che a colazione, si può gustare sia a merenda che alla fine dei pasti, magari accompagnata con una pallina di gelato alla vaniglia.

Così come la crostata con pesche sciroppate e cioccolato, anche questa regala grandi soddisfazioni al primo assaggio. Una crostata di pesche fresche genuina ed invitante da preparare in poche mosse e con un risultato garantito.

Ottima sia con le pesche noci che con le tabacchiere (avete presenti quelle schiacciate), si presta ad alcune piccole varianti. Senza crema ma con una composta di pesche fatta sul momento e tanto cioccolato spezzettato, la crostata che ne viene fuori merita la pena di essere provata almeno una volta. Ecco la ricetta.

Ingredienti

1 rotolo di pasta frolla
4 pesche mature
150 gr di cioccolato fondente
4 cucchiai di zucchero
1 bicchierino di Marsala secco

Preparazione

Per prima cosa lavate le pesche, sbucciatele se lo preferite, quindi tagliatele a dadini e trasferiteli in una padella antiaderente con lo zucchero.

Accendete la fiamma e fate cuocere per una decina di minuti, fino a quando le pesche si saranno ben spappolate ed avrete ottenuto una simil marmellata. Spegnete la fiamma, unite il Marsala e fate raffreddare. Adesso prendete la pasta frolla, stendetela e rivestite uno stampo da crostata imburrato ed infarinato. Bucherellatelo con una forchetta e versatevi la composta di pesche ottenendo uno strato omogeneo e compatto.

Spezzetate sopra il cioccolato fondente e decorate la superficie con gli eventuali avanzi di pasta frolla rimasti. Infornate a 180 °C per circa 30 minuti, o fino a quando la pasta frolla risulterà dorata.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail