L'insalata di pasta con tonno e piselli con la ricetta estiva

Pranzo al mare in programma? Portatevi dietro l'insalata di pasta con tonno e piselli: piace anche ai bambini

L'insalata di pasta con tonno e piselli con la ricetta estiva

L'insalata di pasta con tonno e piselli si presta come poche al pranzo estivo. Ricetta facile, veloce e ricca di gusto, si tratta di un piatto economico ma capace di appagare il palato senza troppi sbattimenti in cucina.

Se tonno, piselli e pomodoro rappresentano uno dei condimenti più apprezzati, anche nella sua versione fredda questa pasta può regalare grandi soddisfazioni. Oltre che per un pasto casalingo, è perfetta per quelli al mare o in ufficio. Tra le ricette da preparare in anticipo, il riposo in frigo non fa che rendere il suo sapore ancora più accattivante.

Come potete immaginare, si presta a numerose varianti sul tema: la pasta tonno piselli e mozzarella è fra queste, ma anche quella con l'aggiunta delle olive. Da fare con il tonno sott'olio per questioni di praticità, nulla vieta di ricorrere a quello fresco, da cucinare - a cubetti - in padella. La pasta fredda con tonno rimane un must estivo: ecco come si prepara.

Ingredienti


300 gr di pasta corta
200 gr di piselli
150 gr di mais
1 cipollotto
150 gr di tonno sott'olio
100 gr di pomodorini ciliegino
olio extra vergine di oliva qbolio evo
basilico fresco
sale e pepe

Preparazione


Affettate sottilmente il cipollotto e mettetelo a rosolare in un tegame con poco olio.

Una volta appassito, unite i piselli, regolate di sale e pepe, coprite a filo con dell'acqua e fate cuocere per circa 20 minuti, o fino a quando l'acqua sarà stata assorbita. Adesso mettete a lessare la pasta in acqua bollente salata. Fatela cuocere per i minuti indicati sulla confezione.

Nel frattempo aprite le confezioni di tonno , eliminate l'olio in eccesso e sbriciolatelo. Aggiungete i piselli, il mais, i pomodorini tagliati a metà e del basilico. Scolate la pasta, passatela sotto il getto dell'acqua corrente fredda e unitela agli ingredienti precedenti.

Amalgamate bene, irrorate con dell'olio, regolate di sale e pepe e mescolate ancora. Conservate in frigo fino al momento di servire.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail