Le mie ricette di Natale: il pandoro alla crema tripla

Se siete stanchi del solito pandoro e aborrite i dolci industriali farciti con quelle cremine sintetiche che, zabaione, cioccolato o caffè che siano in realtà sanno sempre di chimico, ecco una ricetta che personalizzerà il vostro dolce di Natale in modo veloce ed efficace.

Vi servono: 1 pandoro da 250 g, 7.5 dl di latte, 225 g di zucchero, 6 tuorli d’uovo, 90 g di farina, 50 g di cioccolato fondente, 50 g di burro, zucchero a velo, cannella in polvere e sciroppo di fragola.
Sbattete i tuorli con lo zucchero, quindi incorporate la farina senza formare grumi e il latte versato a filo. Cuocere la crema a fuoco basso finché non sarà velata, lasciarla raffreddare e dividerla in tre parti: unirne una al cioccolato precedentemente sciolto con una noce di burro a bagnomaria, un’altra alla cannella, la terza allo sciroppo di fragola.
Tagliare il pandoro a bastoncini e tostarlo al grill, spolverizzarlo con lo zucchero a velo, quindi servirlo accompagnato dalle tre salse.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: