Crema di ricotta con gocce di cioccolato per fare i cannoli siciliani

Crema di ricotta con gocce di cioccolato per fare i cannoli siciliani

I cannoli siciliani sono una specialità che nasce per il periodo di carnevale ma poi si trovano tutto l'anno. In pratica sono degli involucri di pasta fritta farciti con ricotta, canditi e cioccolato. Va da sé che i migliori cannoli siciliani si trovano in Sicilia e qualunque altra ricetta che non sia quella dei maestri pasticcieri di quella terra avrà qualche carenza.

Noi ci soffermiamo sul ripieno a base di crema di ricotta e cioccolata. Vi proponiamo la ricetta della Garzantina della Cucina che, per farcire dodici cannoli propone queste dosi: 250 g di ricotta di pecora, 125 g di zucchero a velo, 20 g di zucca (o arancia) e cedro canditi, 20 g di gocce di cioccolato amaro.

Setacciate la ricotta e amalgamatela allo zucchero. Unitevi, quindi, i canditi tagliati a pezzetti e alle gocce di cioccolato. Lavorate per bene e fate riposare. Farcite i cannoli (come dicevamo una pasta fritta composta con farina, zucchero, albume, cacao, caffè in polvere, marsala secco, sale e un po' d'olio) con questa crema di ricotta solo al momento di servirli. Spolverizzate, quindi, le estremità con pistacchi tritati, cospargete con zucchero a velo e portate in tavola.

A piacere potete aggiungere alla crema di ricotta un po' di acqua di fiori d'arancio o del liquore.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: