Burro di arachidi

Burro di arachidiQuante volte avete visto un bel vasetto di burro di noccioline nei film stranieri? Sicuramente tante, visto che è uno degli alimenti immancabili nelle case americane. Questo particolare burro, ricavato dalla macinatura delle arachidi con aggiunta di elementi variabili come olio, sale e vitamine (non di burro!!!), è un alimento abbastanza grasso e non è indicato nelle diete ipocaloriche. Facendo un parallelo con la nutella, è meglio rimanere nazionalisti :-)

I barattoli di burro si trovano facilmente in tutti i supermercati ma può essere fatto facilmente anche in casa, passando al mixer le noccioline americane con l'olio e il sale o lo zucchero in alcune ricette. La nocciolina stessa tira fuori la crema che poi darà l'aspetto burroso al composto. La ricetta per il burro di noccioline di riferimento prevede per un quantitativo sufficiente a sei persone: due tazze di arachidi, tre cucchiai di olio di arachidi (o di mais) e un cucchiaino di sale. Con il "peanut butter" si possono fare svariate cose: può essere utilizzato come base per il pane con la marmellata o la frutta fresca, oppure mangiato da solo sopra una bella fetta tostata; trova utilizzo anche nelle ricette per i dolci, come i biscotti al burro di arachidi, le torte e le salse per condire la carne.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: