La mozzarella in carrozza, ricetta tradizionale della Campania

mozzarella in carrozza

La mozzarella in carrozza è un gustoso antipasto, tipico della tradizione campana. Ne esistono differenti versioni e come spesso accade nella cucina popolare ognuno crea il proprio mix di ingredienti e dosaggi. In questo caso ho preparato una ricetta che ho affinato nel tempo, dopo vari tentativi. Perchè, bisogna dirlo, non è difficile, ma è necessario prenderci la mano.

Di solito uso del pan carrè tagliato a triangoli o rettangoli, ma vanno bene anche delle fette di pane raffermo. Si bagna un lato nel latte, quello che starà all'interno, e vi si dispongono sopra delle fettine di mozzarella. Si chiude il sandwich e lo si passa prima nell'uovo sbattuto con un po' di sale e pepe e poi nel pangrattato.

Nel frattempo si fa scaldare un po' di olio di oliva extra-vergine, oppure di semi di girasole o di arachidi, quando è ben caldo si adagiano i tocchetti impanati delicatamente, per evitare che fuoriesca la mozzarella. Si fanno friggere finchè non sono dorati entrambi i lati, diciamo 5/7 minuti, e poi li si ripone su dei fogli di carta assorbente, in modo che asciughino bene, spolverandoli con un po' di sale.

A questo punto sono pronti, l'ideale è consumarli moderatamente e con una bella insalata mista. Se poi vogliamo accompagnarli con del vino, meglio un bianco secco leggero come il Soave o il Vermentino. Bon appetit.

mozzarella in carrozza
mozzarella in carrozza
mozzarella in carrozza
mozzarella in carrozza
mozzarella in carrozza
mozzarella in carrozza
mozzarella in carrozza
mozzarella in carrozza

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 60 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO