Come fare la torta tenerina con la ricetta originale

I consigli di Blogo per preparare la torta tenerina ferrarese, un dolce facile e irresistibile


La torta tenerina è un dolce squisito e semplice che fa parte della tradizione della cucina ferrarese, è molto particolare perché non contiene lievito ed ha pochissima farina, la torta resta bassa e cremosa, è davvero squisita. La torta tenerina va fatta con un cioccolato fondente di ottima qualità con almeno il 60% di cacao, ma sarebbe meglio prendere un cioccolato al 70%.

Ingredienti


    200 gr di cioccolato fondente
    4 uova fresche
    60 gr di farina 00
    100 gr di burro
    100 gr di zucchero

Preparazione

torta-tenerina

Prendete una ciotola e mettete il burro a pezzi e il cioccolato fondente tritato, mescolate e sciogliete a bagnomaria fino ad avere un composto cremoso e uniforme. Fate raffreddare un po’ questa crema e nel frattempo separate i tuorli dagli albumi.

Incorporate un tuorlo per volta alla crema al cioccolato e mescolate benissimo con una frusta a mano, procedete così per tutti i tuorli e poi unite anche la farina setacciata. Nel frattempo montate gli albumi e lo zucchero a neve ben ferma e incorporateli in tre volte al composto di cioccolato mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

Foderate uno stampo a cerniera con la carta da forno e versate il composto. Cuocete la torta tenerina in forno preriscaldato a 170°C per 25 – 30 minuti. La torta tenerina deve avere una crosticina croccante fuori, per valutare la cottura dovete fare attenzione a dei piccoli ma fondamentali dettagli: presenza della crosticina, bordi ben cotti e parte centrale più cremosa. Se fate la prova dello stecchino dovete infilzarlo prima all’esterno e deve uscire asciutto, e poi all’interno dove, se esce fuori umido, va bene lo stesso.

Fate raffreddare la torta tenerina e poi estraetela dallo stampo e decoratela con un po’ di zucchero a velo.

  • shares
  • +1
  • Mail