Le 10 ricette facili per riciclare gli avanzi del frigo

Spesso succede di cucinare per un pasto in eccesso, e c'è bisogno di qualche idea creativa ai fornelli per riuscire a non gettare alimenti e cibo inutilmente, ma nel possibile reinventarli in una nuova e appetitosa ricetta. Per prima cosa gli avanzi di qualsiasi alimento vanno riposti subito con cura nel frigorifero e ricoperti in modo aderente con una pellicola trasperente, per preservare tutte le proprietà nutritive ed evitare il proliferare di batteri.

Ci sono alcuni piatti che consumati il giorno dopo non creano nessun problema, anzi diventano più gustosi (verdure cotte, torte salate) mentre altri, soprattutto il pesce e le uova per cui bisogna fare molta più attenzione nella conservazione. Vediamo insieme quindi dieci ricette molto facili per riciclare gli avanzi del frigo.

La pasta è l'alimento più semplice da riciclare in cucina. In due mosse si trasforma in una deliziosa pasta al forno o un squisito e ricco timballo.

La ricetta della pasta al forno

Gli ingredienti


  • Avanzi di pasta
  • Besciamella
  • Formaggio grattuggiato
  • Burro
  • sottilette

Mettete in una terrina la pasta avanzata e ricopritela con la besciamella in quantità. Spolverate con formaggio grattuggiato e adagiatevi sopra le sottilette. Infornate per dieci minuti a 180 gradi in forno ventilato.

Per riciclare invece la carne un'ottima idea è tagliarla a fettine sottilissime e usarle per le insalate della cena, ecco la ricetta di quella di pollo allo jogurt, fresca e gustosa. Per le torte salate, avete mai pensato di trasformarle in un ripieno per un goloso sandwich? O ancora si possono usare come base per una caprese, pomodoro e mozzarella, condite con un filo di olio d'oliva. Tagliate a fettine sottili fanno da stuzzichino finger food per un gustoso aperitivo.

Stessa cosa vale per le frittate, attenzione però, meglio consumarle il prima possibile. Quasi tutte le verdure cotte si conservano ottimamente e sono buone gustate a temperatura ambiente, e proprio a proposito di frittate e tortillas, si possono facilmente riutilizzare per prepararne di ottime, con le patate, con zucchine, con carciofi o con le erbette.

I carciofi si possono fare trifolati con aglio, olio e prezzemolo per un contorno delizioso per esempio, le melanzane si possono preparare alla Parmigiana al forno. Le patate lesse sono buonissime anche cucinate in padella con olio, rosmarino e burro, diventano ancora più appetitose. In alternativa passando carciofi e patate nel mixer si può preparare una leggera vellutata, un primo piatto buonissimo. O ancora fare un composto nel mixer di pangrattato, uova sbattuto, formaggio grattuggiato, sale e pepe, e le verdure, fare poi delle piccole polpettine con il palmo della mano, friggerle in olio bollente, ed ecco un secondo piatto nutriente e squisito. Per il riso in bianco ecco la ricetta degli arancini, davvero buonissimi.

  • shares
  • +1
  • Mail