Ricetta veloce della pasta al tonno

Mi sono resa conto negli anni che sulla pasta al tonno esistono due scuole di pensiero e non mi riferisco alla scelta tra pasta lunga e pasta corta (non solo), piuttosto a quella tra 'rossa' e 'bianca'. In genere si trovano ottime ricette di pasta al tonno in bianco, ed è per questo che oggi voglio proporvene una 'vestita di rosso', veloce e semplice per una calda serata estiva.

Cosa vi occorre: 350 g di pasta (io uso le penne), 200 g di pomodori qualità San Marzano, 3 scatolette di tonno all'olio d'oliva, 2 spicchi d'aglio, sale, olio e peroncino q.b.

Come si prepara: lavate i pomodori, togliete il picciolo e tagliateli a dadini. In una padella abbastanza capiente fate scaldare un filo d'olio con l'aglio sbucciato e il peperoncino. Quando inizierà a rosolare, togliete l'aglio se non lo gradite o non lo digerite e buttatevi il pomodori, cuocendolo per 10 minuti. A cottura quasi ultimata sbriciolatevi dentro il tonno dopo averlo scolato dell'olio di conservazione. Ripassate la pasta scolata al dente nel condimento e servite. È buona anche fredda se vi avanza, ma ne dubito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: