Alain Ducasse a Parigi apre la sua manifattura di cioccolato


Ha un nome genuino, che richiama il sapore dell'artigianato la prima "manufacture de chocolat", aperta nella parigina rue de la Roquette, da un monumento della gastronomia d'oltralpe, il pluristellato chef francese Alain Ducasse. Una mecca per gli amanti dei divini effluvi, di passaggio per la capitale francese. Dalle forniture per i famosi ristoranti legati al grande chef, passando per altri templi della gastronomia di Monaco, Parigi e Londra, ai quali sono stati dedicati dessert appositamente elaborati, la Manifattura elabora bonbons, tavolette e cioccolato di copertura, che vende anche ai privati, a partire dalla modica cifra di 6 euro per quelle al latte. Sotto la guida del maestro cioccolatiere Nicolas Berger, tutte le fasi della catena di preparazione vengono eseguite direttamente sul posto. Dalla torrefazione delle fave di cacao, alla trasformazione in pasta alle personalissime ricette, ogni elemento si compone in una sinfonia di gusti e di profumi che incanta i sensi.
In un processo che si iscrive direttamente nella filosofia culinaria dello chef, la produzione procede a partire da una selezione rigorosa di prodotti di grande qualità, per esprimerne appieno i sapori e i profumi originali. In tale ricerca del gusto dell'essenziale che comincia proprio dalle materie prime, scovate un po' ovunque nel mondo, e scelte in base alla loro purezza e personalità: Java, Madagascar, Vietnam, Costa d'Avorio, una dozzina di provenienze per altrettante identità e gusti unici.

Ogni fava di cacao e lavorata secondo il suo carattere con un congaggio maggiore o minore, cottura leggera o spinta, aggiunte minime di burro di cacao, ancor meno zucchero... L’origine e la chiave della scoperta del cioccolato Alain Ducasse. Lo chef e Nicolas avevano il desiderio di ritornare alle radici, all'essenza stessa che compone il cioccolato. Un lavoro da orefice. Meticoloso e creativo, eseguito da un artigiano che fa corpo unico con macchine realizzate su misura e procedure che prendono del tempo riallacciando i legami con una determinata idea di lentezza pazienza e lavoro ben fatto.

Via | lechocolat-alainducasse.com

  • shares
  • +1
  • Mail