Ecco la ricetta delle capesante in crosta gustose e sfiziose

Non so voi, ma io adoro le capesante, soprattutto gratinate e, a dire il vero, se non per poche altre ricette, quali pasta piselli e capesante, non avevo in mente molte ricette adattabili a questi molluschi ricchi di sali minerali, di Omega 3 e di colesterolo “buono”.

Capesante

Ma qualche tempo fa, parlando con alcune amiche, mi è stata riportata la ricetta delle capesante in crosta, versione davvero molto gustosa e sfiziosa, colta dalla trasmissione di Benedetta Parodi, che oggi vorrei riproporvi leggermente rivisitata.

Gli ingredienti necessari, per 4 persone, sono i seguenti: 8 capesante, burro, 2 zucchine, 1 rotolo di pasta sfoglia pronta, 1 tuorlo d’uovo, panna q.b., sale grosso, vino bianco q.b.

Per la preparazione: potete utilizzare le capesante surgelate o quelle fresche, come siete più comodi. Sciacquate i molluschi e il guscio, asciugandole poi con un panno carta.

Mettete il burro in padella e rosolateci insieme le capesante, poi sfumate con vino bianco. Unite le zucchine in precedenza tagliate a striscioline, quindi aggiustate con sale e pepe. Mescolate il tutto per amalgamare i sapori.

Utilizzate ora i gusci delle capesante opportunamente pulite, disponendovi all’interno il composto ottenuto di capesante e verdure.

Richiudete ora il tutto con la pasta sfoglia, chiudendo bene la conchiglia, spennellando bene la pasta con il tuorlo d’uovo e panna in modo che assuma un colore più dorate e croccante. fate delle piccole incisioni sulla superficie della pasta sfoglia per far fuoriuscire l’umidità.

Adagiatelo su un letto di sale grosso creato sulla teglia forno. Infornate a 200 ° per circa 10 minuti. Ottime servite calde.

Foto| Flickr

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO