Spezzatino di pollo e piselli allo zafferano

zafferano

Io adoro gli spezzatini, sono perfetti per scaldarci nelle serate d'inverno, ma volendo esistono delle versioni più estive e leggere. Come questo con la carne di pollo, magra, i piselli, nutrienti, e un goccino, dico un goccino di confortante panna fresca, con in più la corposa nota aromatica dello zafferano. Per 5 persone, prendete 600g di fettine di petti di pollo. Tagliatele a tocchetti e fatele rosolare in un capiente tegame antiaderente con 2 spicchi d'aglio, salate e pepate. Intanto preparate il riso bianco bollito (400g) che servirà da accompagnamento; di solito per questo tipo di piatti prediligo i risi per insalate, o i thaibonnet dai chicchi lunghi e affusolati che non legano troppo tra di loro, così accoglierano meglio il sughetto dello spezzatino. Quando i tocchetti di pollo sono appena dorati, innaffio con mezzo bicchiere di vino bianco, faccio sfumare appena e poi aggiungo 100g di piselli finissimi surgelati. Lascio sobbollire per 20 minuti, allungando di tanto in tanto con qualche cucchiaiata di acqua di cottura del riso, che nel frattempo sarà pronto e scolato. Poi aggiungo un goccio di panna fresca e 2 bustine di zafferano, lascio amalgamare su fuoco dolce ancora 5 minuti e infine lo dispongo sui piatti con il riso a lato oppure come base (vedi foto).

  • shares
  • Mail