A tavola con gli Artusi: un nuovo libro di ricette per il centenario della morte di Pellegrino

Esce oggi il nuovo libro di Artusi. Sì, avete letto bene. Ma non è una scrittura miracolosa dall'oltretomba, bensì l'opera di Luciano e Ricciardo Artusi eredi e discendenti di Pellegrino che hanno deciso di seguirne le orme e dare alle stampe ''A tavola con gli Artusi'' (Sarnus editrice, 18 euro).

Nel centenario della morte del più famoso enogastronomo italiano, il libro - prefatto da Leonardo Romanelli - propone 280 ricette che ripercorrono la storia d'Italia con aneddoti della vita di Pellegrino, storia della cucina, illustrazioni e naturalmente l'elaborazione dei piatti, descritta passo per passa e "garantita nel risultato". 120 ricette sono le "classiche" di Pellegrino Artusi, alle quali sono state aggiunte altre derivate dalla tradizione famigliare ed adattate ai nostri giorni.

"Dagli antipasti al sorbetto, passando per primi asciutti e minestre, senza dimenticare risi, risotti e zuppe, secondi piatti di carne e pesce, contorni di verdure, frittate e tortini, dolci e dessert, pagina dopo pagina si compone una snella ma doviziosa enciclopedia della buona tavola che perpetua con eleganza, nei nostri giorni distratti e frettolosi, la saggezza e l’esperienza de La scienza in Cucina e l’arte di mangiar bene."

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO