Ricette conserve: salsa di peperoni alla senape

conserve peperoni
E' tempo di peperoni, adesso li si mangia in tutti i modi, in tutte le salse e rimanendo in tema, vi propongo di conservare proprio i vostri peperoni sottovetro, a mo' di salsa, insaporita con della senape, che potrete poi gustarvi per tutto l'inverno.

Per 6 vasetti da 125 grammi vi occorrono: 2 peperoni verdi; 1 peperone rosso; 300 grammi di pomodori non troppo maturi; 2 porri; capperi sott'aceto; 600 ml di aceto bianco; 200 grammi di zucchero di canna; 1 cucchiaio di senape in grani; 1 cucchiaino di senape in polvere; 1 cucchiaio di farina; 3 bustine di zafferano; 2 cucchiai di sale grosso.

Lavate i peperoni, asciugateli e tritateli finemente. Sciacquate i pomodori, spellateli e divideteli a metà, privandoli dei semi, poi tagliate la polpa a striscioline. Pulite i porri e tritate finemente sia la parte verde che la bianca. Riunite tutte le verdure e cospargetele col sale grosso; versateci su dell'acqua fredda fino a ricoprirle e lasciate riposare per 12 ore. Scolate poi le verdure e trasferitele in una casseruola antiaderente. Versateci su l'aceto, i capperi, lo zucchero e i grani di senape pestati. Mescolate la senape in polvere, la farina e lo zafferano a parte e diluiteli con 30 ml di acqua. Versate il composto sulle verdure e fate poi cuocere per 60 minuti a fuoco basso. Suddividete la salsa nei vasetti sterilizzati e chiudete ermeticamente. Capovolgete i vasetti sul piano di lavoro e lasciate raffreddare coperti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail