Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag ricette calamaretti

Ricette primavera: spaghetti alla chitarra con sugo di pesce

pubblicato da Roberto Russo

Dopo le capesante in salsa di limone come antipasto primaverile, rimaniamo sul pesce e vi presentiamo la ricetta degli spaghetti alla chitarra con un sughetto di pesce da leccarsi i baffi. Potete cambiare, naturalmente, il tipo di pasta, ma gli spaghetti alla chitarra ci stanno veramente bene.

Ecco dunque gli ingredienti per quattro persone: 320 g di spaghetti alla chitarra, 300 g di cozze, 300 g di vongole veraci, 300 g di polpa di pomodori a pezzi, 200 g di calamaretti, 2 spicchi d’aglio, 1 bicchiere di vino bianco (secco), 1 peperoncino, prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

In una casseruola fate soffriggere leggermente gli spicchi d’aglio con l’olio; togliete, quindi, l’aglio e unite i calamaretti lasciando cuocere per qualche minuto. A questo punto sfumate con il vino bianco e aggiungete la polpa di pomodoro a pezzetti, il peperoncino e regolate di sale e pepe. A parte fate aprire le cozze e le vongole a fuoco vivace, togliete i molluschi dalle valve (lasciatene qualche cozza e qualche vongola intere per la decorazione finale) e uniteli al sugo con i calamaretti. Fate cuocere ancora per qualche minuto e, quando tutto è cotto, cospargete con una bella manciata di prezzemolo tritato. Fate cuocere gli spaghetti alla chitarra in abbondante acqua bollente e salata, scolateli al dente e versateli nella casseruola con il sugo di pesce. Fate saltare a fuoco vivace e servite subito.

....
condividi 0 Commenti

Ricetta insalata fredda di farro, orzo e calamaretti

pubblicato da Roberto Russo

Le insalate di farro (in foto) e quelle di orzo sono una gustosa alternativa a quelle di riso. Questa insalata fredda di farro, orzo e calamaretti ha un vantaggio in più: si può preparare anche la sera prima, lasciando separati tutti gli ingredienti in frigo e assemblando il piatto una mezz’ora prima di servire in tavola.

Ingredienti per 4 persone: 300 g di calamaretti puliti, 125 g di orzo, 125 gr di farro, limone, alloro, prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale.

Fate cuocere separatamente l’orzo e il farro, in abbondante acqua salata alla quale avrete aggiunto una foglia di alloro. Seguite i tempi di cottura indicati sulla confezione. Quindi scolateli, versateli in due ciotole (una per il fatto e una per l’orzo), conditeli con pochissimo olio e lasciateli raffreddare. Lavate i calamaretti, tagliateli ad anelli e scottateli in acqua bollente (leggermente salata, acidulata con il succo di mezzo limone e arricchita con una foglia di alloro). Dopo tre minuti in acqua bollente scolateli e versateli in una ciotola e mescolatevi insieme il farro e l’orzo. Condite con un giro d’olio, aggiustate di sale e, se occorre, con qualche goccia di limone. Spolverate con un trito di prezzemolo e portate in tavola.

....
condividi 0 Commenti

Ricetta primi piatti: bucatini ai calamaretti

pubblicato da Roberto Russo

Dei calamaretti freschiSe trovate dei calamaretti freschissimi, vi consiglio la seguente ricetta dei bucatini ai calamaretti. Per quattro persone occorrono: 400 gr di bucatini, 500 gr di calamaretti, 300 gr di pomodori, 100 gr di cipolla, olio extra vergine di oliva, aglio, basilico, pepe bianco e sale.

Pulite bene i calamaretti e tagliatelo ad anelli quindi mettetelo a cuocere in un tegame con poco olio e lasciateli cuocere nella loro acqua. Quando l’acqua comincerà a ritirarsi aggiungere un altro giro d’olio, mescolate, unite la cipolla tritata, uno spicchio d’aglio e lasciate che si ammorbidiscano gli odori. Versatevi, quindi, la polpa di pomodoro, mescolate, aggiustate di pepe e sale e ultimate la cottura.

In questa salsa verserete i bucatini cotti al dente e ben scolati. Se vi piace, concludete con una macinata di pepe bianco e una spolverata di prezzemolo tritato.

....
condividi 0 Commenti