Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag ricette spiedini

Ricetta per la festa del papà, spiedini di pollo profumati

pubblicato da Martina Marianantoni

Gli spiedini di pollo profumati, un secondo piatto originale e gustoso!

Ecco un secondo piatto sfizioso, dal sapore agrodolce che potrete preparare per la festa del papà; assolutamente non banali questi spiedini vi stupiranno con il piacevole gusto del miele che si sposa perfettamente con il profumo della salvia. Cucinateli insieme ai vostri figli per festeggiare il papà in una splendida serata in famiglia!

Ingredienti per 4 persone: petto di pollo 400 g, limoni biologici 2, miele di acacia 2 cucchiai, foglie di salvia, olio evo, sale, pepe.

Preparazione: tagliate a dadini non troppo piccoli i petti di pollo, salateli e pepateli; lavate un limone, tagliatelo a fettine e spremete il succo dell’altro eliminando i semi. Componete gli spiedini alternando un pezzetto di pollo, una foglia di salvia ed una fettina di limone; metteteli a cuocere su una piastra leggermente unta d’olio ben calda e, mentre gli spiedini finiscono di cuocere, mescolate il miele al succo di limone fino ad ottenere un intingolo omogeneo ( aggiungendo un pò d’acqua se dovesse servire). A cottura ultimata bagnate gli spiedini con la salsina appena preparata e serviteli ben caldi!

Foto| Flickr

....
condividi 0 Commenti

Ricetta degli spiedini di peperoni con zucca e formaggio

pubblicato da Roberto Russo

Ricetta degli spiedini di peperoni con zucca e formaggio

Degli spiedini al forno possono essere una valida alternativa quando non si ha a disposizione un barbecue. Per questi spiedini di peperoni con zucca e formaggio ci occorrono (dosi per 4 persone o, se preferite, per 12 spiedini): 400 g di zucca, 200 g di formaggio Grana Padano, 4 peperoni verdi, misticanza, olio extravergine di oliva, sale.

Pulite la zucca e ricavatene dei quadrotti di circa 1 centimetro di spessore e 3 centimetri per lato che farete cuocere in forno ben caldo per 10 minuti. Nel frattempo scottate i peperoni su una piastra sì da poter eliminare la buccia e tagliateli a quadrati di circa 3 centimetri per lato (come quelli di zucca). Tagliate delle stesse dimensioni (3 centimetri di lato e meno di un 1 centimetro di spessore) il Grana Padano. Quindi montate gli spiedini alternando peperoni, formaggio e zucca. Disponete gli spiedini sulla piastra del forno, salateli, oliateli e cuoceteli in forno ben caldo per 8/10 minuti. Sfornateli e serviteli su un letto di misticanza.

Ovviamente potete usare anche dei peperoni rossi per un buon effetto cromatico (eviterei quelli gialli perché alla fine lo spiedino verrebbe un po’ mono-tono con il giallo dei peperoni, quello del formaggio e l’arancio della zucca).

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti

Picnic di Ferragosto: spiedini di pesce spada con ananas

pubblicato da Roberto Russo

Picnic di Ferragosto: spiedini di pesce spada con ananas

Ecco un altro spiedino gustoso per Ferragosto: con il pesce spada, l’ananas e della pancetta. Gli ingredienti per 4 persone sono: 200 g di pesce spada (in un unico trancio), 75 g di pancetta affumicata (in fette spesse), 1 ananas, olio extravergine di oliva, sale.

Pulite per bene l’ananas e tagliatela a cubetti; fate a quadrotti anche il trancio di pesce spada, avendo cura di eliminare la pelle e le eventuali lische; infine tagliate a pezzettoni la pancetta. Preparate gli spiedini alternando pesce spada, ananas e pancetta, spennellateli con un po’ di olio e fateli grigliare per 4/5 minuti, girando più volte. Togliete dal barbecue, aggiustate di sale e servite.

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti

Picnic di Ferragosto: spiedini di mazzancolle e pesche

pubblicato da Roberto Russo

Picnic di Ferragosto: spiedini di mazzancolle e pescheFerragosto è alle porte e il classico picnic si avvicina: sia che si faccia nel giardino di casa che in una scampagnata è un bel momento per rilassarsi e per mangiare in compagnia. Una delle preparazioni che più va per la maggiore sono gli spiedini, fatti in mille modi. Se volete provare un qualcosa di nuovo, preparate degli spiedini con pesche e mazzancolle.

Per quattro persone abbiamo bisogno di 200 g di mazzancolle, 2 pesche, aceto balsamico, olio extravergine di oliva, sale, pepe bianco.

Sgusciate le mazzancolle, fate una piccola incisione sul dorso e togliete il filamento scuro dell’intestino; mettete le mazzancolle in una terrina, irroratele con una emulsione fatta con 5 cucchiai di olio e 2 di aceto balsamico, un pizzico di sale e una macinata di pepe, coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno mezz’ora. Quindi trasferite il tutto in un contenitore con il coperchio e mettete nella borsa frigo. Al momento opportuno tagliate le pesche – lavate e asciugate – a spicchi (senza sbucciarle) e preparate gli spiedini infilzando le mazzancolle a due a due e alternandole con le fettine di pesca. Bagnate con il liquido della marinata (che avrete filtrato) e passate sul barbecue per 3/4 minuti per lato. Quindi servite.

Foto | Rafael Ortega Díaz

....
condividi 0 Commenti

Ricetta della grigliata con asparagi

pubblicato da Roberto Russo

Ricetta della grigliata con asparagiEcco un’altra ricetta per una bella grigliata in vista del Primo Maggio. Al sapore di vari tagli di carne, si unisce quello degli asparagi per una tavolata in festa.

Per quattro persone occorrono: 500 g di asparagi, 400 g di carne a scelta (maiale, agnello, castrato…), 5 cipolle, 4 pezzi di pollo, 1 fetta di pancetta alta 1 cm, salsa di pomodoro, mix di erbette per grill, prezzemolo, foglie di alloro, parmigiano, burro, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Tagliate la carne, ad eccezione del pollo, a cubetti e fatela marinare per almeno due ore in olio insaporito con erbette e pepe. Pulite le cipolle: incidetene quattro lasciandole intere, la quinta, invece, tagliatela a spicchi. Preparate gli spiedini alternando la carne marinata, la cipolla a spicchi, cubetti di pancetta e foglie di alloro. Mettete gli spiedini sulla griglia e ungete quando occorre con la marinata, servendovi di un rametto di rosmarino. Grigliate anche il pollo, dopo che lo avrete spennellato con olio e salsa di pomodoro. Unite le cipolle incise, che avrete posto su carta d’alluminio e condite con olio, sale e un trito di prezzemolo.

Nel mentre, a parte bollite gli asparagi e insaporiteli nel burro. Cospargeteli con abbondante parmigiano grattugiato al momento e serviteli caldi insieme alla grigliata.

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti

Spiedini light con seppioline per il picnic del 1 maggio

pubblicato da Roberto Russo

Spiedini light con seppioline per il picnic del 1 maggioDopo le prove generali di Pasquetta, ci aspetta il Primo Maggio per fare un picnic all’aperto, pregustando la bella stagione sempre più vicina che ci permetterà di preparare deliziosi barbecue. Intanto, se volete, provate questi spiedini light con seppioline per riprendere l’allenamento!

Per quattro persone occorrono: 400 g di pesce a polpa bianca, 8 seppioline, 8 funghi champignon, 3 peperoni, 1 cipolla media, alloro, aglio, pane grattugiato, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

In una ciotola mettete un po’ d’olio con il sale, il pepe, uno spicchio d’aglio schiacciato e una foglia d’alloro e fatevi marinare le seppioline e il pesce tagliato a cubetti. Nel frattempo pulite per bene i funghi, lavate i peperoni e riduceteli a quadrotti, tagliate la cipolla a rondelle. Scolate le seppie e il pesce e passateli nel pangrattato che avrete aromatizzato con aglio, sale e pepe. Preparate, quindi, gli spiedini alternando gli ingredienti a vostro piacere. Cuoceteli sulla griglia ben calda, pennellandoli ogni tanto la marinata. Girateli quando necessario.

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti

Idee per il pic-nic pasquale: gli spiedini di marshmellows

pubblicato da Barbara

Un’idea carina per il pic-nic del lunedì dell’Angelo: gli spiedini di marshmellows. Questi dolcetti morbidi di pasta di zucchero sono molto versatili in cucina, ma tradizionalmente sono il tipico dessert da accampamento, che viene fatto abbrustolire sul fuoco una volta infilzato su degli stecchini tipo bretzel.

Senza il patema -e il rischio- di accendere un fuoco, invece, potete preparare uno o due giorni prima dei pratici spiedini infilando uno o due marshmellow con uno stecchino tipo salatini, poi rigirarli nel cioccolato fuso a bagnomaria (scuro o bianco, o bianco con una goccia di colorante, come preferite) e poi prontamente rigirato in una granella di nocciole o caramelline multicolore.

Dopo un giorno in frigorifero i vostri spiedini saranno pronti per tuffarsi nel cestino da pic-nic (ormai borsa termica) e fare la gioia degli astanti quando dopo i tramezzini e l’insalata di pollo, spiluccherete sul prato questo dessert tanto zuccheroso quanto inconsueto.

Immagine | JoyfulAbode

....
condividi 1 Commenti

Ricette contorni: le spirali di patate al forno

pubblicato da Roberto Russo

Cosa c’è di più gustoso di un bel contorno di patate? Siano al forno, fritte, al vapore, lessate, le patate hanno sempre successo in tavola. Proviamo a presentarle in maniera diversa per renderle ancora più appetitose (e, magari, per rendere più allegra la tavola in un giorno di festa): vi proponiamo, quindi, le spirali di patate al forno.

Per quattro persone occorrono: 8 patate piccole, 8 spiedini di legno, olio extravergine di oliva, sale, pepe nero.

La parte più complicata consiste nella preparazione delle patate: lavate per bene le patate, tagliate la punta, quindi infilzate ogni patata (con tutta la buccia) con lo spiedino, e, servendovi di un coltello, tagliatela con un movimento circolare creando, così, una spirale (che non si romperà, dal momento che ci sarà lo spiedino a fare da perno). Con molta attenzione, quindi, allargate un pochino la spirale. Nel video trovate tutti i passaggi ben illustrati.

Quando saranno tutte tagliate, irroratele con un po’ di olio, salatele leggermente, macinatevi sopra del pepe nero – e, se vi piace, del rosmarino o dei semi di finocchio – e infornate a 200 gradi per una mezz’ora. Potete anche friggerle (anche se, personalmente, le preferisco al forno).

....
condividi 0 Commenti

Mini spiedini di prosciutto, formaggio e mandarino per Capodanno

pubblicato da Roberto Russo

Mini spiedini di prosciutto, formaggio e mandarino per CapodannoVa bene preparare manicaretti e prelibatezze varie per il cenone di Capodanno, ma è pur giusto godersi la cena e, per quanto possibile, servire piatti buoni ma anche veloci. In casi come questi, antipasti e stuzzichini sono di grande aiuto nell’introdurre la giusta atmosfera senza, però, andare nel pallone.

I mini spiedini di prosciutto, formaggio e mandarino sono semplici e gustosi. Per ogni stuzzichino occorrono: 1 spicchio di mandarino, 1 cubetto di formaggio (quello che preferite: io consiglio gruviera o Emmentaler o simile), mezza fetta di prosciutto crudo, 1 stuzzicadenti. Avvolgete il formaggio nel prosciutto, adagiatevi sopra lo spicchio di mandarino, infilzate con lo stuzzicadenti ed è fatta.

Serviteli insieme a del pane di diversi tipi (multicereale, con le olive, con le noci…) e, se volete, con dei crostini bianchi e neri e mozzarelline sott’olio e il “problema” antipasti è risolto.

Foto | Flickr

....
condividi 1 Commenti

Ricetta veloce antipasti: spiedini di salame, gorgonzola e noci

pubblicato da Roberto Russo

Ricetta veloce antipasti: spiedini di salame, gorgonzola e noci

All’ultimo momento dovete preparare un antipasto e non sapete che fare? Oppure volete preparare uno stuzzichino veloce e sfizioso? Provate allora gli spiedini di salame, gorgonzola e noci.

Prendete un salamino stagionato (del tipo che preferite: norcino, corallina, Milano), spellatelo e ricavatene dei quadrotti; tagliate a cubetti anche del gorgonzola (consiglio quello piccante, ma, a seconda del vostro gusto, potete utilizzare anche quello dolce). Componete lo spiedino alternando salame e gorgonzola (il primo pezzo dev’essere di salame, l’ultimo – quello che chiude lo spiedino – di formaggio). Chiudete il tutto infilzando un gheriglio di noce (siate delicati, altrimenti il gheriglio si spezza). Se gradite una nota inconsueta, utilizzate delle noci fresche. Fatto. Il successo è assicurato!

Foto | Flickr

....
condividi 1 Commenti