La sfogliata con prosciutto e mozzarella con la ricetta per la cena con amici

In cerca di una ricetta semplice ma sfiziosa da servire agli amici per cena? La sfogliata con prosciutto e mozzarella, piace anche ai bambini

La sfogliata con prosciutto e mozzarella con la ricetta per la cena con amici

La sfogliata con prosciutto e mozzarella è una delle mie torte salate preferite. Nonostante esistano un'infinità di ingredienti con i quali farcire la pasta sfoglia continuo a preferire i classici, forse a volte banali, ma sempre apprezzati prosciutto e mozzarella. Così procedendo si va sempre sul sicuro, fidatevi, anche i bambini ve ne daranno prova.

Oltre a piacere a tutti la sfogliata con prosciutto e mozzarella è di una facilità di preparazione imbarazzante. Nessuna cottura preventiva, gli ingredienti per il ripieno vanno uniti a crudo ed aromatizzati con poco, io opto solitamente per una pioggia di origano secco. Per conferire un tocco di croccantezza potreste cospargerne la superficie con dei semi di sesamo prima di infornarla. Se avete in programa una cena con amici non fatela mancare in tavola. Ecco la ricetta, mentre se siete in cerca di varianti vi consiglio la sfogliata di carciofi e quella di asparagi.

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia
150 gr di mozzarella
150 gr di prosciutto cotto
olio di oliva qb
1 manciata di origano secco
sale e pepe
1 tuorlo + poco latte per la spennellatura

Procedimento

Srotolare i due rotoli di pasta sfoglia e disporne uno in una teglia da forno rivestita di carta forno. Affettare la mozzarella a fette sottili. Distribuire sulla pasta, lasciando liberi i bordi, le fette di prosciutto e quelle di mozzarella. Salare, pepare, unire un filo di olio e completare con una spolverata di origano. Coprire quindi con la pasta sfoglia rimasta avendo cura di sigillare bene i bordi. In una ciotola mescolare il tuorlo con poco latte e spennellarlo in superficie in maniera omogenea. Trasferire la sfogliata in forno già caldo a 180 °C per circa 25-30 minuti. Una volta cotta farla riposare qualche minuto in forno spento quindi tirarla fuori e farla intiepidire.

Foto | Kharen Thornton

  • shares
  • Mail