Festa della mamma 2012:15 ricette per passarla in famiglia


Recita il vecchio adagio: le mamme non andrebbero festeggiate un solo giorno all’anno, ma anche tutti gli altri 365… sagge parole, ma sarebbe già molto, soprattutto per alcune, essere dispensate almeno quella prima domenica di maggio di ogni anno, dalle solite incombenze domestiche.

La cucina, ad esempio: ecco perciò che tocca a figli e mariti o papà a farsi sotto con mestoli e pignatte per rendere la giornata indimenticabile… speriamo in positivo! Un regalo tradizionale per la mamma è la preparazione di un dolce, magari con decorazioni che esprimano tutto il nostro affetto per la donna che ci ha dato alla luce. Oltre a imparare qualche trucchetto per la decorazione delle torte, oppure per scrivere sui muffin, potete preparare degli ottimi baci di dama, ops, della mamma, che valgono più di mille parole.

Ma se poi volete fare le cose in grande e preparare l’intero pranzo, allora come primo vi consiglio delle farfalle, la cui leggerezza e armonia richiamano proprio alla mente le mamme, che letteralmente devono ‘volare’ tra un impegno e l’altro giorno dopo giorno. Potete condirle semplicemente con ricotta e basilico, dar loro un tocco di raffinato con asparagi e gamberi, scegliere questa ricetta delle farfalle ‘affumicate’, oppure cucinarle con il radicchio.

E a proposito del radicchio: le ricette che lo prevedono come ingrediente spesso colorano il piatto di rosa, che delle mamme è il colore per eccellenza. Quindi potete restare sul tema con quest’arista di maiale ripiena, con le frittelline patate, speck e radicchio, oppure, ipotesi light, gli involtini radicchio e formaggio.

Altra dolcezza infinita in cucina è rappresentata dal caramello. Oltre al fatto che si trova in gadget originali come questi cucchiaini, potete utilizzarlo per preparare un pollo squisito o un’originale insalata di mele e finocchi. Per un caramello senza più segreti consultate questo post. Infine, se ai fornelli siete proprio negati, dichiaratelo giocando d’anticipo con questo pasticcio (appunto) di pane e pere: è davvero gustoso e certamente anche alla vostra portata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail