Le reginette agli asparagi per un primo piatto sfizioso

Primo piatto sfizioso, di poche pretese ma di grande gusto, le reginette agli asparagi rappresentano una pietanza adatta sia al pranzo di tutti i giorni che da inserire in un menù particolare, ecco come prepararle

Le reginette agli asparagi per un primo piatto sfizioso

Ecco un altro primo piatto a base di reginette, note anche con il nome di mafalde. Formato di pasta dalla forma particolarmente accattivante, le reginette si sposano alla grande con una serie di alimenti, fra questi gli asparagi. Le reginette agli asparagi rappresentano un primo sano ma allo stesso tempo goloso. Il condimento venutosi a formare con gli ortaggi, la panna e il parmigiano da vita ad una pietanza sfiziosa ma adatta agli amanti del gusto leggermente amarognolo degli asparagi che, in una certa misura, viene mitigato ed esaltato dal resto degli ingredienti.

Le reginette agli asparagi possono anche essere arricchite dall'aggiunta di pancetta o di speck a dadini, che, oltre a rendere la preparazione ancora più sfiziosa regala un tocco di colore al piatto, che in cucina non guasta mai. Ecco la ricetta.


Ingredienti


320 gr di reginette
1 mazzetto di asparagi
una noce di burro
200 ml di panna
80 g di parmigiano grattugiato
sale e pepe qb

Procedimento

Sbollentare gli asparagi in abbondante acqua bollente salata. Adesso versare in una padella ampia del burro ed una volta sciolto unire gli asparagi, tagliati a pezzi, facendoli insaporire per qualche minuto. Unire quindi la panna e proseguire la cottura per un paio di minuti. Salare e pepare. Lessare le reginette al dente, scolarle nella padella, fare saltare il tutto a fiamma alta per qualche istante e completare con il parmigiano. Servire calde.

Foto | Johann H. Addicks

  • shares
  • Mail