La sfogliata di carciofi al prosciutto, ecco la ricetta semplice

In cerca di una preparazione versatile risolvi antipasto, cena o pranzo in ufficio? Provate la sfogliata di carciofi al prosciutto con questa ricetta facile

La sfogliata di carciofi al prosciutto, ecco la ricetta semplice

Siete in cerca di un'altra variante per una sfogliata sfiziosa? Ve ne suggerisco una impareggiabile, quella di carciofi al prosciutto. Sappiamo bene come i carciofi siano degli ortaggi primaverili, ma utilizzando quelli surgelati si può ottenere un ottimo risultato anche in piena estate. L'abbinamento tra carciofi e prosciutto cotto, tra l'altro già ampiamente testato in una serie di preparazioni di successo, anche in questo caso non delude.

La sfogliata di carciofi al prosciutto, come la maggior parte delle pietanze di questo tipo, si presta ad una serie di utilizzi ed occasioni: ideale se servita come aperitivo, tagliata a quadrotti; sfiziosa se proposta come secondo piatto rustico, accompagnata da un'insalata mista, impareggiabile infine per il pranzo fuori casa, in campagna così come al mare, non sottovalutando l'ufficio. Ecco la ricetta semplice.

Ingredienti


2 rotoli di pasta sfoglia surgelati
4-5 carciofi
150 gr di galbanino
200 gr di prosciutto cotto
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
2 uova
sale e pepe
latte qb

Procedimento

Pulire i carciofi, affettarli e metterli man mano in una ciotola piena di acqua e succo di limone. Una volta puliti tutti scolarli e farli cuocere in una padella nella quale avrete messo a dorare uno spicchio di aglio con l'olio. Salare e pepare. In una ciotola sbattere le uova con il parmigiano ed unire il prosciutto ed il galbanino tagliati a cubetti. Stendere il primo strato di pasta sfoglia in una teglia rettangolare e disporre il ripieno livellando bene. Coprire con l'altro rotolo di pasta, chiudere bene i bordi, spennellare con del latte e infornare a 180 °C per circa 30 minuti.

Foto | George Grinsted

  • shares
  • Mail