Il risotto ai quattro formaggi, ecco la ricetta spiegata passo dopo passo

Il risotto ai quattro formaggi è una ricetta ideale per ogni pasto: piace proprio a tutti ed è un ottimo piatto svuota frigo, per poter finire quei formaggi che abbiamo comprato e conservato ma mai ancora finito. Ecco come si prepara.

risotto ai quattro formaggi

Il risotto ai quattro formaggi è un primo piatto tipico della nostra tradizione, che ci permette di portare in tavola una ricetta a base di riso e formaggi davvero ghiotta e golosa, che ci consente di fare sempre ottima figura con i nostri commensali.

Il risotto ai quattro formaggi è perfetto per la stagione fredda, ma se lasciato intiepidire a pentola chiusa è ideale anche quando le temperature sono un po' più calde, anche perché è difficile saper rinunciare a questo piatto.

Ecco come si prepara il risotto ai quattro formaggi!

Ingredienti del risotto ai quattro formaggi

Le dosi si intendono per quattro persone:


    350 grammi di riso
    50 grammi di fontina
    50 grammi di Emmenthal
    50 grammi di gorgonzola
    parmigiano grattugiato
    1 cipolla
    prezzemolo
    vino bianco secco
    brodo vegetale
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione del risotto ai quattro formaggi

Rosolate la cipolla che avrete tritato finemente in alcuni cucchiai di olio extra vergine di oliva (potete usare in alternativa anche una noce di burro). Mettete il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto. Bagnate con un bicchiere e mezzo di vino bianco secco e quando sarà evaporato salate e pepate.

Cuocete il risotto aggiungendo man mano che si asciuga un mestolo di brodo caldo, continuando a mescolare finché il riso non sarà perfettamente cotto (da 15 a 20 minuti in media).

Alla fine aggiungete i formaggi tagliati a dadini, il parmigiano grattugiato e il prezzemolo che avrete tritato finemente. Mescolate con cura, lasciare riposare e servite.

Via | Risotti

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail