La frittata di cipolle e patate con la ricetta spagnola

Preparazione tipica spagnola, la frittata di cipolle e patate, o tortilla, è una pietanza gustosa e nutriente. Ecco la ricetta

La frittata di cipolle e patate con la ricetta spagnola

La frittata di cipolle e patate, meglio nota come tortilla, è una pietanza tipica spagnola, molto conosciuta ed apprezzata. Si serve sia come secondo piatto o sottoforma di tapas, avete presenti quei caratteristici e variegati antipasti serviti in piattini monoporzione? Si tratta di uno dei capisaldi della tradizione gastronomica spagnola tanto da essere servita nella maggior parte dei locali, dai bar ai ristoranti.

La frittata si prepara con soli tre ingredienti: cipolle, patate e uova. Piatto povero, di antiche origini ed economico, nella sua versione originaria non prevedeva le patate, aggiunta effettuata successivamente dando vita ad una pietanza nutriente e particolarmente gustosa. Ecco la ricetta spagnola della tortilla di patate.

Ingredienti

4 uova
500 gr di patate
olio extra vergine di oliva
1 cipolla
sale

Preparazione

Spazzolare le patate, sbucciarle e tagliarle a fette. Effettuare la stessa operazione con la cipolla. Versare sia le prime che la seconda in una padella ed irrorarle con abbondate olio. Fare cuocere fino a quando le patate inziano ad ammorbidirsi, quindi scolarle per fare in modo di eliminare l'unto in eccesso. Nel frattempo in una ciotola sbattere le uova con il sale. Rimettere le patate nella padella ed unire il composto di uova. Portare a cottura facendo dorare bene su entrambi i lati (aiutarvi, nell'operazione, con il coperchio o con un piatto per evitare che si rompa) dapprima a fiamma alta, proseguendo poi la cottura su fiamma moderata.

Foto | Jessica Spengler

  • shares
  • Mail