La focaccia con tonno e cipolla, ecco la ricetta da provare in casa

Preparazione rustica e saporita, la focaccia con tonno e cipolle si presta a costituire sia un antipasto sfizioso che una valida alternativa alla pizza

La focaccia con tonno e cipolla, ecco la ricetta da provare in casa

In preda ad una voglia pazzesca di focaccia mi sono ricordata di questa ricetta, proveniente dal ricettario Pane Angeli, di qualche (forse anche più di qualche) anno fa. Una volta ritrovato il libricino mi sono subita messa all'opera. Si tratta di una focaccia caratterizzata da un impasto molto soffice e da una farcitura piuttosto saporita. D'altronde il binomio tonno cipolla mi sembra particolarmente azzeccato, così come quello patate e rosmarino o tra fichi e caprino.

La focaccia con tonno e cipolla è una di quelle preparazioni rustiche da preparare sia in alternativa alla pizza che in occasione di gite fuori porta. Si mantiene morbida per un paio di giorni se appositamente avvolta in un canovaccio in modo che non venga esposta a correnti di aria e può costituire, volendo, anche un antipasto goloso se servito a quadrotti. Ecco la ricetta da provare in casa.

Ingredienti

500 gr farina bianca
1 cubetto di Lievito di birra fresco
10 gr di zucchero
1 cucchiaino colmo di sale
8 cucchiai di olio d’oliva
300 ml circa di acqua tiepida

350 gr tonno all’olio d’oliva (sgocciolato)
220 gr cipolla tagliata a fette sottili
80 gr olive nere denocciolate
6 cucchiai di olio d’oliva
sale

Preparazione

Setacciare la farina in una ciotola grande, sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida. Creare al centro della farina una fontana e versare al centro il lievito sciolto, lo zucchero e l'olio. Iniziare ad impastare ed aggiungere il sale e man mano l'acqua tiepida. Ottenere un impasto sodo e omogeneo e metterlo a lievitare per circa un'ora o fino a quando sarà raddoppiato di volume.
Una volta ben lievitato stenderlo in una teglia rettangolare ungendolo leggermente di olio. Farcire con il tonno sgocciolato e sbriciolato, le cipolle affettate sottilmente a rondelle, le olive e completare con olio e sale. Mettere a lievitare ancora 20 minuti e cuocere in forno caldo a 200 °C circa per 20 minuti.

Foto | Nick Pinto

  • shares
  • Mail