La vellutata con gamberi, ecco la ricetta semplice ma sfiziosa

In cerca di un piatto leggero ma gustoso per cena? Perchè non provare la vellutata con gamberi? Facile e veloce

La vellutata con gamberi, ecco la ricetta semplice ma sfiziosa

Dovete sapere che in autunno io andrei avanti a forza di vellutate e creme varie. Non che non le apprezzi anche nel resto delle stagioni, ma il fatto di doverle, in teoria, gustare calde, mi fa decisamente desistere dall'idea, specie in estate. Ho trovato una ricetta però particolarmente apprezzata anche in questa stagione, un po' perchè è a base di pesce ed io lo associo (non chiedetemi perchè) a questo periodo, sia perchè può essere gustata anche tiepida. Sto parlando della vellutata con gamberi, una crema avvolgente, dal sapore ricco e pieno e particolarmente gustosa che ricorda, almeno vagamente, una ricetta di origine francese.

La vellutata con gamberi, particolarmente golosa anche nella versione con i ceci, la cui ricetta è semplice ma sfiziosa, è facile da realizzare ed è ottima da gustare a cena. Accompagnatela con qualche crostino di pane e con un'insalata mista ed avrete un pasto delizioso seppur leggero. Ecco come prepararla.


Ingredienti

500 gr di gamberi
2 cucchiai di farina
200 ml di panna liquida
150 ml di brodo vegetale
30 gr di burro
sale

Procedimento

Lavare i gamberi, eliminare il guscio e lessarli in acqua bollente per una decina di minuti. Una volta freddi frullarli tenendone da parte qualcuno intero per la decorazione finale. Adesso mettere il burro in una pentola ed accendere la fiamma, una volta sciolto unire la farina e mescolare subito ed energicamente aggiungendo anche la panna. Cuocere per qualche minuto ed unire i gamberi frullati ed il brodo. Proseguire la cottura fino a che il composto si sarà addensato leggermente e regolare di sale. Servire con dei crostini di pane.

Foto | Leszek Leszczynski

  • shares
  • Mail