La ricetta della caponata di verdure al forno in versione light

La caponata è uno dei contorni più ricchi e sfiziosi ma non si può definire certamente un piatto light. Ecco la versione con le verdure da cuocere in forno

La caponata, come abbiamo avuto modo di dire diverse volte, è un piatto a base di verdure, spesso melanzane, ma non si può certo affermare che nella sua versione originale sia un piatto leggero. Oggi vorrei proporvi una variante, altrettanto gustosa ma perfetta allo stesso tempo per chi voglia mantenere la linea, la caponata di verdure al forno in versione light. Un tripudio di ortaggi ben mixati tra di loro con un ridotto contenuto di grassi che danno vita ad un contorno appetitoso seppur con un ridotto contenuto di calorie.

La caponata di verdure al forno si prepara di base con le melanzane, i peperoni, le carote, le zucchine e le cipolle. Ortaggi tutti reperibili in questo periodo che potete arricchire a piacere. Di norma una caponata che si rispetti andrebbe resa agrodolce: in questo caso ho evitato di aggiungere zucchero ed aceto, ma nel caso in cui vogliate, a 10 minuti da fine cottura irrorate la caponata con 1/2 bicchiere di aceto nel quale avrete sciolto un cucchiaio raso di zucchero. Ecco la versione light.

Ingredienti

2 cipolle
2 peperoni
1 melanzana grossa
2 zucchine
2 carote
2 patate
3 pomodori
1 cucchiaio di capperi
sale e pepe
origano secco
rosmarino
olio extra vergine di oliva


Preparazione

Lavare tutti gli ortaggi. Sbucciare le cipolle e le patate e pulire tutte le altre eliminando le estremità. Tagliare tutto a pezzi non troppo grandi. Riunirli in una teglia insieme ai capperi. Condire il tutto con olio, sale e pepe e del rosmarino e origano. Mescolare bene e bagnare con un bicchiere di acqua. Trasferire in forno caldo e portare a cottura. Ci vorrà circa mezz'ora a 180 C°. Mescolare di tanto in tanto durante la cottura. Servire calda.

Foto | Pille

  • shares
  • Mail