Ricette contro: combattere l’asma con le penne alle seppioline e piselli


I nostri appuntamenti con il cibo che fa bene oggi ci riservano un argomento azzeccatissimo in questo periodo: l’asma, terribile infiammazione cronica delle vie aeree, soprattutto dei bronchi, che tende a ostruirli e a causare difficoltà respiratorie, in alcuni casi anche gravi. Dicevo che è un tema ‘di stagione’ perché spesso l’origine dell’asma è di natura allergica, quindi registra un forte incremento in primavera. Ci sono, tuttavia, alcuni alimenti che possono dare sollievo, dai quali, se consumati in quantità considerevoli, trarre beneficio, come i piselli, i fagioli, i ceci, ma anche la soia, i semi di lino e, per quanto riguarda le verdure, broccoli, carote e spinaci. Per questo oggi cuciniamo le penne con seppioline e piselli.

Cosa vi occorre per 4 persone: 350 g di penne rigate, 3 seppioline di circa 100 g ciascuna, 150 g di piselli freschi sgranati, 200 g di passata di pomodoro, 1 ciuffetto di basilico, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino rosso piccante, vino bianco secco q.b., olio e sale.

Come si preparano: pulite le seppioline togliendo eventualmente l’osso, gli occhi e il becco al centro dei tentacoli, lavatele bene in acqua fredda e tagliatele a listarelle. In una padella ampia soffriggete l’aglio leggermente schiacciato in 2 cucchiai d’olio, unite il peperoncino e poi le seppie e i piselli. Rosolate per un paio di minuti, quindi sfumate con il vino, infine unite la passata di pomodoro, aggiustate di sale e portate a cottura in circa 15 minuti unendo 3 foglie di basilico sminuzzate poco prima di togliere dal fuoco. Cuocete le penne al dente, impiattatele e conditele con il sugo ottenuto, decorando i piatti con altro basilico fresco.

Foto | Flickr

Asma: i cibi che la prevengono
Asma: i broccoli la prevengono
Asma: i ceci la prevengono
Asma: le carote la prevengono
Asma: la soia la previene

  • shares
  • Mail