Come fare la vellutata di verdure con il Bimby

Vellutata di verdure, un primo piatto sano e gustoso, adatto anche ai bambini più piccoli. Ecco come prepararlo in poche mosse con il Bimby.

La vellutata di verdure è sicuramente un primo piatto gustoso e in più, dato il ricco mix di ortaggi, è realmente un'iniezione di salute. Gusto delicato e fresco, sapori dell'orto che oltre a soddisfare il palato sono poco calorici.

Adatto se desiderate una cena all'insegna della leggerezza, o se volete far assaporare le preziose verdure anche ai bambini più piccoli, rendendo la crema più appetitosa con alcuni piccoli trucchi (formaggini, formaggio gratuggiato, prosciutto cotto in dadini). Oggi scopriamo invece come si prepara con la ricetta tradizionale ma con l'aiuto del robot da cucina tuttofare più apprezzato dalle mamme, ovvero il Bimby.

Gli ingredienti

2 patate
1 zucchina
una costa di sedano
1 carota
una cipolla bianca
uno scalogno
polpa di zucca, q.b.
2 pomodori maturi
piselli freschi sgranati, q.b.
broccoletti, q.b.
doppio concentrato di pomodoro
brodo vegetale, 500 ml
una confezione di panna da cucina fresca
sale
pepe
olio extravergine di oliva
Parmigiano o pecorino grattugiato, q.b.
prezzemolo fresco, un mazzetto

La preparazione della ricetta

Prima di tutto lavate tutte le verdure per bene, sbucciate o pelate quelle vanno gustate senza buccia e tagliate tutto a dadini sottili. Tritate il prezzemolo fresco. Prendete il boccale del Bimby e fate tritare le verdure per 30 secondi a velocità 6. Aggiungete un cucchiaio di olio evo, sale, pepe, il concentrato di pomodoro e il brodo vegetale fino a riempire il boccale e fate cuocere per 15 minuti a 100° e a velocità 1.

Aggiungete la panna fresca e frullate per 40 secondi a velocità 5 fino ad ottenere una crema fluida. Spolverate di prezzemolo fresco tritato. Servite la vellutata di verdure con crostini di pane e spolverando di pepe e parmigiano a piacere, condite con un filo di olio a crudo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail