Come fare l'insalata variopinta di calamari per i buffet estivi

In cerca di una pietanza colorata ed accattivante da inserire all'interno di un buffet? Provate l'insalata variopinta di calamari, ottima per stupire gli invitati

Come fare l'insalata variopinta di calamari per i buffet estivi

L'insalata variopinta di calamari è una pietanza ideale da inserire in un buffet estivo. Inutile dire quanto il pesce in generale ed i calamari in particolare si prestino alla realizzazione di fresche e ricche insalate ottime per viziare e stupire i propri ospiti. L'insalata variopinta non è da meno. A renderla tale una serie di ingredienti quali la rucola, i pomodorini, dei cetrioli ed ancora qualche spezia.

Si tratta di una preparazione particolarmente gradita già alla vista ed in un buffet non può che occupare un posto d'onore. Si consiglia di fare raffreddare i calamari, una volta cotti, all'interno dell'acqua di cottura, ciò per favorirne la morbidezza. In caso contrario potrebbero risultare gommosi al palato. Ecco come preparare l'insalata variopinta di calamari, mentre, sullo stesso genere vi consiglio anche l'insalata di pesce fredda.


Ingredienti


1 kg di calamari
2 cetrioli
1 vaschetta di rucola
prezzemolo tritato
una decina di pomodorini
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
paprika qb

Procedimento

Lessare i calamari puliti in abbondante acqua bollente salata e farli raffreddare direttamente al suo interno. Tagliarli quindi a pezzetti non troppo grandi. Lavare la rucuola e tenerla da parte. Affettare, dopo averli sbucciati, i cetrioli. Tagliare a metà i pomodorini. Unire tutti gli ingredienti in una ciotola. Condire con olio di oliva e regolare di sale. Completare con poco pepe nero e della paprika e mescolare bene. Servire l'insalata fredda.

Foto | Arnold Gatilao

  • shares
  • Mail