Gli straccetti di pollo al forno con patate e rosmarino

Una nuova ricetta da preparare con il pollo: gli straccetti al forno con patate e rosmarino. Secondo piatto ricco e completo

Gli straccetti di pollo al forno con patate e rosmarino

La carne di pollo è una di quelle più acquistate oltre che una delle più economiche. Ogni famiglia italiana ne ha una discreta scorta appositamente conservata in congelatore. Risolve da sempre pranzi e cene dell'ultimo minuto. Basterebbe infatti tirarla fuori, cuocerla sulla piastra ed accompagnarla con un'insalata mista per avere pronto il proprio pasto.

Ma non solo: la carne di pollo è talmente versatile che può essere impiegata nella realizzazione di una serie infinita di preparazioni stuzzicanti ed allo stesso tempo di semplice esecuzione. Prendete gli straccetti di pollo al forno con le patate. Niente di più facile da preparare, eppure un secondo bello da vedere, completo e saporito al palato. Ideale anche per i bambini, sapete quanto adorino le patate. Ecco come prepararli, mentre se amate gli straccetti di pollo provateli con il curry in questa ricetta light.


Ingredienti

400 gr di petto di pollo
300 gr di patate
1 rametto di rosmarino fresco
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extra vergine di oliva
sale
pepe (facoltativo)

Procedimento

Ricavare dalle fette del petto di pollo tante striscioline. Spazzolare le patate, pelarle e tagliarle a fette o a cubetti. Sbollentarle per circa 5 minuti in acqua bollente salata e scolarle. Versare in una teglia da forno la carne a pezzi, le patate, spolverare con il rosmarino e regolare di sale e pepe. Ungere con un filo di olio. Trasferire in forno caldo a 180 °C per circa 25-30 minuti. Dopo i primi dieci minuti di cottura bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco. Servire ben caldi.

Foto | Matt

  • shares
  • Mail