L'insalata di patate all'americana con la ricetta originale

L'insalata di patate è il classico contorno da portare in tavola. Questa ricetta è proposta da Martha Stewart, nel rispetto della tradizione americana

L'insalata di patate all'americana con la ricetta originale

L'insalata di patate è un classico contorno della cucina Americana. Non si tratta di una pietanza proprio leggera, almeno non come si potrebbe immaginare pensando a quelle nostrane, spesso condite solo con un filo di olio e del prezzemolo. Ad ogni modo l'insalata di patate all'americana resta una delle pietanze tipiche della tradizione. Come ogni ricetta di questo tipo presenta numerose varianti, più o meno ricche, ma uno degli ingredienti immancabili è la maionese.

Ideale anche per i pranzi fuori casa, così come consiglia l'autrice, la ricetta in questione è di Martha Stewart, per andare sul sicuro. L'insalata, una volta pronta, va conservata in frigo, ma va gustata non troppo fredda, sarà bene tirarla fuori quindi almeno mezz'ora prima di essere servita. Ottima il giorno dopo.

Ingredienti

2 kg di patate
1 cucchiaio di sale grosso
3 cucchiai di aceto di mele
3 uova grandi
230 gr di maionese
1/2 cucchiaino di semi di sedano
1 cucchiaino di senape in polvere
1/2 cucchiaino di pepe
3 gambi di sedano
1 cipolla non troppo grande
10 cetriolini sott'aceto
3 cipollotti
2 cucchiaiate di prezzemolo tritato
1 cucchiaino di paprika dolce
sale fine

Procedimento

Disporre le patate in una pentola ampia, coprirle con dell'acqua fredda e portare a bollore. Unire il sale grosso ed abbassare la fiamma. Cuocere per circa 25 minuti. Scolarle e pelarle finchè sono ancora calde per favorire l'operazione. Tagliarle a cubetti di circa 2 cm e mezzo di lato e disporle in un recipiente. Irrorarle con l'aceto di mele. Farle raffreddare. Rassodare le uova, una volta fredde togliere il guscio e tagliarne un paio a cubetti lasciandone una intera. Versare in una ciotola le uova a cubetti, la maionese, i semi di sedano, la senape e del sale. Mescolare ed unire le patate, poi il sedano a rondelle e la cipolla a pezzi, i cipollotti a fette sottili, i cetriolini a pezzi ed ancora il prezzemolo tritato. Mescolare bene e conservare in frigo, meglio se tutta la notte. Decorare la superficie con le uova e la paprika e servire.

Foto | www.WorthTheWisk.com

  • shares
  • Mail